in ,

Isabella Noventa ultime notizie: Freddy scrive una lettera d’amore a Manuela Cacco

Mesi di silenzio da parte di Freddy Sorgato. Mai una dichiarazione ufficiale, né attraverso i suoi legali, tanto meno dinnanzi ai magistrati. E ora il 45enne accusato dell’omicidio di Isabella Noventa per la prima volta dal giorno dell’arresto, avvenuto lo scorso 18 febbraio, scrive una lettera dal carcere. Ma non una lettera qualunque, bensì un messaggio d’amore indirizzato all’amica/amante (in realtà la natura del loro rapporto non è mai stata chiarita) Manuela Cacco, arrestata insieme alla sorella di Freddy, Debora, perché accusate entrambe di concorso in omicidio e occultamento di cadavere.

A dare l’indiscrezione esclusiva è il settimanale Giallo nel numero di questa settimana: Freddy Sorgato avrebbe scritto una lettera d’amore alla donna che dice di amare, ovvero la tabaccaia veneziana di 54 anni – “A more mio, ti scrivo dopo tutto questo tempo perché ogni giorno che ho passato qui dentro in questa cella, mi sono convinto sempre di più del mio puro sentimento nei tuoi confronti”, si legge in uno stralcio della missiva, “Quando un giorno sarà tutto finito, se tu lo vorrai, vivremo insieme circondati solo dal nostro fortissimo sentimento. Io lo desidero tanto, spero che anche tu condivida questo desiderio. Ti amo” – anche se sulla autenticità del sentimento sbandierato vi sarebbero forti dubbi.

Dalle indagini, infatti, finora non sarebbe emersa alcuna traccia di questo presunto forte sentimento d’amore nutrito da Freddy Sorgato nei confronti di Manuela Cacco, anzi, le intercettazioni telefoniche fatte ai due subito dopo la scomparsa di Isabella Noventa dimostrerebbero l’esatto contrario: una Manuela Cacco pressante e prostata all’uomo di cui sarebbe follemente innamorata, di contro, un Freddy Sorgato distante e sgarbato.

Sulle pagine di Giallo si legge infatti che quella lettera potrebbe far parte di una meticolosa strategia di Sorgato, che scrivendo quelle dolci parole d’amore alla Cacco, ben conscio di avere un forte ascendente su di lei, spererebbe di indurla indirettamente a tacere e non rivelare più alcun dettaglio agli inquirenti sul delitto della povera Isabella. Freddy in quella missiva lascia infatti intendere la possibilità di una convivenza futura con la Cacco. Sicuro di sé e consapevole che senza il ritrovamento del cadavere della Noventa, il capo d’accusa nei suoi confronti potrebbe alleggerirsi e portarlo fuori dal carcere in tempi non lunghi.

depressione post partum, depressione post partum cause, depressione post partum cos'è, depressione post partum sintomi, depressione post partum come riconoscerla, come si riconosce depressione post partum,

Depressione post partum: cos’è, cause, sintomi e come riconoscerla

Sara Cardin intervista karate

Karate, Sara Cardin intervista esclusiva: “Vincere per portare il karate a Tokyo 2020”