in ,

Isabella Noventa ultime notizie: indagini patrimoniali su Freddy Sorgato

Si è avvalso della facoltà di non rispondere Freddy Sorgato, che oggi pomeriggio 22 febbraio avrebbe dovuto affrontare un secondo interrogatorio in carcere. L’autotrasportarore di Noventa Padovana con la passione per il ballo latino-americano non parla, non collabora con gli inquirenti.

Freddy è accusato, insieme alle sue due complici, Debora ed Emanuela, dell’omicidio premeditato di Isabella Noventa. Gli inquirenti si fanno sempre più convinti che non abbia indicato il vero punto in cui si è liberato del cadavere della 55enne di Albignasego, giacché nonostante le assidue ricerche nelle acque del Brenta, il suo corpo ancora non si trova. Non solo, sarebbero molti i dubbi anche circa la versione dei fatti fornita da Sorgato la sera dell’arresto, ovvero che Isabella sarebbe morta accidentalmente durante un gioco erotico finito male.

>>> QUI gli aggiornamenti sull’omicidio di Isabella Noventa

Ci sarebbe dell’altro dietro il movente dell’omicidio, ne sembrano sempre più persuasi gli investigatori, che stanno scandagliando ogni aspetto della vita dell’uomo, primo fra tutti quello economico. Sì, come confermato oggi pomeriggio a La Vita in diretta e Pomeriggio 5, infatti, sembra che gli inquirenti stiano battendo una nuova pista, quella patrimoniale.

A destare sospetti lo stile di vita di Sorgato, che sarebbe proprietario, oltre che della villa in cui abita, dove sarebbe avvenuto l’omicidio di Isabella Noventa, anche di diversi immobili. Un benessere economico difficilmente giustificabile con l’attività lavorativa di Sorgato, e sul quale gli inquirenti vogliono vederci chiaro.

Sogni dipendono dalla chimica

Sogni: secondo la Scienza la loro qualità dipende dalla chimica

star festival cinema venezia

Jude Law: l’attore tra i migranti di Calais per chiedere l’accesso dei minorenni in Inghilterra