in ,

Isabella Noventa ultime notizie: ipotesi gioco erotico, rimangono in carcere anche la sorella e l’amica

L’ex Freddy Sorgato ha confessato di essere coinvolto nella morte di Isabella Noventa, la segretaria scomparsa nella notte del 15 gennaio ma nonostante questo rimangono in carcere anche la sorella di Sorgato, Debora e l’amica Manuela Cracco; i tre erano stati fermati martedì scorso con l’accusa di essere responsabili della scomparsa e dell’omicidio della donna.

Le prime ricostruzioni emerse dalle indagini degli inquirenti, fatte sulla base delle dichiarazioni di Freddy Sorgato potrebbero ricondurre, secondo alcune indiscrezioni, ad un gioco erotico finito in tragedia; non ci sono al momento le conferme da parte delle forze dell’ordine che non hanno lasciato trapelare alcuna notizia in merito. L’uomo avrebbe affermato di essere coinvolto, sottolineando però che si sarebbe trattato di un “tragico incidente”. 

Assieme all’uomo però, come detto in precedenza, rimangono comunque in carcere anche la sorella di Freddy Sorgato e l’amica Manuela Cracco, per le quali il Gip di Padova ha confermato i provvedimenti firmati dal Pm Giorgio Falcone sulla base dei ‘gravi indizi di colpevolezza’, così come riporta Ansa.

Concorso pubblico liguria Bando ARSElL

Concorsi pubblici Liguria per diplomati: bando ARSEL 2016, requisiti e scadenze

Calciomercato Candreva Inter

Galatasaray – Lazio: ora diretta tv, streaming gratis Europa League