in ,

Isabella Noventa, ultime notizie Manuela Cacco e Debora Sorgato: oggi l’interrogatorio

Entrambe detenute dal 18 febbraio nel carcere femminile di Verona, Debora Sorgato e Manuela Cacco oggi pomeriggio saranno sottoposte a interrogatorio dal pubblico ministero Giorgio Falcone. E se la prima, che gli inquirenti reputano colpevole dell’omicidio di Isabella Noventa insieme al fratello, sembra ferma nell’intenzione di mantenere un granitico silenzio sulla sera del delitto, la seconda, tabaccaia 53enne di Camponogara, pare invece sia decisa a rivelare agli inquirenti tutto ciò che sa della notte del 15 gennaio, quando la segretaria di Albignasego fu uccisa.

Dimagrita di 6 chili, spaventata e molto provata dalla detenzione, Manuela Cacco, che da subito si è mostrata l’anello debole della catena diabolica che ha ordito la trappola mortale ai danni della Noventa, potrebbe infatti ‘crollare’ durante le domande incalzanti degli inquirenti e raccontare ogni informazione di cui sia a conoscenza in merito alla scomparsa e morte di Isabella Noventa. L’indiscrezione aleggia da giorni, e anche Il Mattino di Padova lo conferma: “Quasi sicuramente la 53enne veneziana, che sarà ascoltata alle 14 nella casa circondariale di Montorio Veronese, avrà desiderio di parlare […] da lei chi indaga si aspetta una piena confessione”.

Esiste dunque la concreta possibilità che la sua attesa deposizione apra la strada alla soluzione del caso. A seguito del suo interrogatorio, sarà la volta di Debora Sorgato, anche lei rinchiusa nel carcere di Montorio Veronese. Freddy Sorgato sarà invece interrogato domani 8 marzo nella casa circondariale di Padova, dove è recluso dal 18 febbraio scorso.

capitani-coraggiosi-morandi-baglioni

Capitani Coraggiosi tour 2016, date e prezzi dell’ultima tappa per Baglioni e Morandi: ecco dove sarà

Film in uscita marzo 2016: “Forever Young” trailer e trama: esce la pellicola targata Brizzi