in ,

Isabella Noventa, ultime notizie a Quarto Grado: pista investigativa inedita

Sono andate avanti per tutta la mattinata odierna, le ricerche di sommozzatori e vigili del fuoco lungo le rive del fiume Brenta, dove nei giorni scorsi un testimone avrebbe riferito agli inquirenti di avere scorto Isabella Noventa, ma della segretaria 55enne di Albignasego ancora nessuna traccia. Stasera a Quarto Grado è stato fatto il punto sulle indagini, sono stati ricostruiti tutti i movimenti della donna, di cui l’amico Freddy Sorgato ha dato notizia, essendo stato con lei fino alla mezzanotte del 15 gennaio, poco prima che sparisse in piazza Insurrezione a Padova.

L’alibi di Sorgato è più che attendibile, stando alle indiscrezioni che emergono dalla Procura: la sua versione non ha crepe, tutto corrisponderebbe, confermato anche dal tragitto tracciato dal gps della sua auto e dalle telecamere di sorveglianza che hanno ripreso il suo passaggio nel percorso da lui indicato.

Familiari e amici continuano a ribadire che Isabella mai e poi mai avrebbe scelto di allontanarsi volontariamente, in primis per lo stretto legame con l’anziana madre malata, che accudiva. Tutte le piste al momento restano aperte, anche quella inedita ipotizzata stasera in trasmissione da Gianluigi Nuzzi e i suoi ospiti: e se fosse stata Isabella ad indossare una ‘maschera’, coprendosi il volto con il cappuccio, e dileguarsi volutamente per far perdere le tracce di sé?

Un’ipotesi, questa, nata prendendo visione del video della trasmissione Le Iene che un anno fa smascherò Paolo Noventa, fratello di Isabella, dentista reo di avere praticato per 20 anni l’esercizio abusivo della professione ed ora sotto processo. Nel filmato si vede anche Isabella, mentire clamorosamente per coprirlo, e aiutarlo ad eludere i controlli degli inviati della trasmissione attraverso il ‘trucco’ dello scambio di persona.

L’interrogativo posto stasera è stato fondamentalmente questo: possibile che l’imminente appuntamento giudiziario di Isabella, che avrebbe dovuto testimoniare l’11 febbraio prossimo nel processo in concorso con fratello, l’abbia intimorita ed angosciata a tal punto da indurla a decidere di sparire? Possibile, oppure, che qualcuno le abbia fatto del male per fare una ritorsione al fratello?

Facebook login nuovi pulsanti

Facebook login news 2016: i “Mi piace” saranno affiancati dagli stati d’animo

Pensioni 2017 news: età pensionabile, gravosi e madri esonerati dall'aumento? Presentati emendamenti

Riforma pensioni 2016 ultime novità: lavoratori precoci, esodati e donne, le loro richieste a Enrico Zanetti