in

Isabella Ragonese età, altezza, peso, carriera e vita privata: tutto sull’attrice italiana

Questa sera, 9 novembre 2019, su Rai1 andrà in onda il film del 2017 Questione di karma, regia di Edoardo Falcone. Tra le protagoniste femminili troviamo la bravissima Isabella Ragonese. Attrice e autrice teatrale, Isabella Ragonese ha scritto, diretto e interpretato diverse sue opere come: Che male vi fo e Bestino. Inoltre Isabella grazie alla sua stupenda carriera ha vinto moltissimi premi. Nel 2010 è stata anche la madrina della 67ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Quante cose si sanno su di lei? Quanti anni ha? È sposata? Come ha iniziato la sua carriera d’attrice? Ecco tutte le risposte a queste domande e a tantissime altre curiosità.

Leggi anche –> Elio Germano età, fidanzata, altezza: tutto sulla vita privata dell’attore

La vita privata di Isabella Ragonese

La bravissima Isabella Ragonese è nata a Palermo il 19 maggio 1981. Ha 38 anni, è altra 163 cm e pesa circa 55 Kg. È del segno zodiacale del Toro e come tutti i nati sotto questo segno ama moltissimo la famiglia ed è una persona fedele, ma anche testarda. Nel 1998 grazie alla sua passione per il teatro ha vinto il primo premio dell’Istituto Nazionale Dramma Antico, dedicando un saggio all’Ecuba di Euripide. Nel 2000 si è diplomata in recitazione sempre a Palermo. Prima di intraprendere la carriera nel mondo cinematografico, ha recitato per un lungo periodo a teatro. Per quanto riguarda la sua vita privata si sanno pochissime notizie. L’attrice è molto riservata, infatti non possiede nessun profilo social. È stata fidanzata a lungo con Samuel Romano dei Subsonica, ma la loro relazione è finita e la bella Isabella al momento risulterebbe singole.

La carriera d’attrice

Il primo film in cui Isabella Ragonese ha recitato è stato Nuovomondo di Emanuele Crialese del 2006. Nel 2008 poi ha ricevuto la candidatura ai Nastri d’argento come migliore attrice protagonista per il film Tutta la vita davanti di Paolo Virzì. Sempre nel 2008 è stata scelta come interprete per il film Viola di mare. Nello stesso anno ha recitato anche nel film Il cosmo sul comò. Nel 2009 ha preso parte a diversi film come: Due vite per caso, Oggi sposi e Dieci inverni. Nel 2010 ha interpretato Elena, la moglie di Elio Germano, nel film La nostra vita di Daniele Luchetti. Per La nostra vita ha ricevuto la sua prima candidatura ai David di Donatello 2011 come miglior attrice protagonista. Nel 2011 ha recitato in un episodio della serie televisiva Il commissario Montalbano. Poi nel 2014 ha partecipato al film Il giovane favoloso di Mario Martone, nel ruolo di Paolina Leopardi.  Nel 2017 è stata la protagonista di film come: Il padre d’Italia, Questione di karma e Sole cuore amore. Infine, nel 2019 ha recitato in Mio fratello rincorre i dinosauri.

Leggi anche –> Io e te, Stefania Sandrelli ricorda il padre: «L’ho perso molto presto»

Stefania Sandrelli, malattia figlia Amanda: all’inizio lei era all’oscuro

Liliana Segre, Salvini: «Anche a me è arrivato un proiettile e non piango!»