in ,

Isis news, fermato operaio di Bari: inneggiava allo Stato islamico

Isis news: fermato un operaio di Bari, ma di origini albanesi, perché avrebbe inneggiato allo Stato islamico.

All’uomo, residente nella zona sud della città, in queste ore è stata notificata la sorveglianza speciale d’urgenza per due anni. Il motivo: legami col terrorismo. A seguito delle indagini della Digos della questura di Bari, gli inquirenti avrebbero rinvenuto nei suoi pc e smartphone post inneggianti agli attentati terroristici diParigi, anche una foto in cui lui era ritratto con un fucile mitragliatore in mano. Il sospettato avrebbe inoltre condiviso online immagini e video di azioni terroristiche dell’Isis.

Per lui è stato predisposto un periodo di ‘recupero’ socio-spirituale, che ha accettato: un percorso di ‘de-radicalizzazione’ durante il quale sarà supportato da un’idonea guida religiosa, individuata dall’associazionismo islamico istituzionalizzato della provincia di Bari.

Maria De Filippi quanto guadagna

Replica Sanremo 2017 seconda puntata: come vedere il video integrale

MORTA 20ENNE A MILANO

Meningite Milano: ricoverata insegnate 55enne, è gravissima