in ,

Isis news: hacker prendono di mira il governo britannico

Dopo che alcuni stati come la Turchia si sono uniti alla Coalizione Internazionali anti-Isis, con a capo gli Stati Uniti, il gruppo di terroristi ha preso di mira il governo britannico: alcuni hacker vicini all’Isis hanno violato i sistemi informatici, per arrivare alle mail dei vertici della Gran Bretagna. Intelligence non ha ancora reperito il materiale al quale l’Isis ha avuto accesso.

L’obiettivo è stato raggiunto: l’Isis è arrivata alle mail dei ministri chiave della Gran Bretagna. Tra questi, salta all’occhio il nome di Theresa May, ovvero il ministro dell’Interno britannico. Il colpo è stato intercettato dall’agenzia di Intelligence londinese. L’attacco hacker, stando quanto affermato dagli esperti, non costituisce una minaccia per la sicurezza.

Cortana per Cyanogen OS

Windows 10 ultime news: in arrivo Cortana su Cyanogen OS

Us Open 2015 Roberta Vinci

Tennis US Open 2015: Roberta Vinci, la ragazza pugliese che ha vinto il titano Serena Williams