in

Isola dei Famosi 2015, litigi e fazioni: Valerio Scanu vs Pierluigi Diaco

Sintonie e antipatie, gelosie e antagonismi, gruppetti e fazioni e chi più ne ha più ne metta. Clima ‘elettrico’ nelle ultime ore a Playa Bonita: Valerio Scanu protagonista di una diatriba con Pierluigi Diaco, accusato dal cantante sardo di essere ipocrita e manipolatore. La discussione è sorta per la ripetuta nomination a Scanu, frutto di una manovra ordita a suo danno dal pungente giornalista, a detta dell’ex ‘Amico’ di Maria De Filippi.

“Ti ho nominato perché dicevi di volertene andare, se non apprezzi il mio modo di giocare non m’importa!”, attacca Diaco, “Ti apprezzerei se mi dicessi in faccia che hai fatto il mio nome perché ti sto sul c***o”, replica stizzito Scanu. Poi Diaco si alza e se ne va, accusando: “Sono diventato il tuo capro espiatorio!”, “Oh no! Non ti illudere troppo, non sei così importante…”, gli urla dietro Valerio.

A far da paciere, Rocco Siffredi che, sfoderando una delle sue perle di saggezza, rivolgendosi a Valerio, sentenzia: “Stai tranquillo, piano piano uscirà fuori (Diaco) e si eliminerà da solo …”. Diaco il manipolatore e Rocco l’imperturbabile: sono loro i due leader delle fazioni che giorno per giorno si stanno delineando a Cayo Cochinos.

padre Pippo Civali scandalo SwissLeaks

SwissLeaks frode fiscale, il padre di Pippo Civati nella lista degli evasori italiani

offerte San Valentino Umbria 2015

Weekend San Valentino 2015 alle terme in Umbria: offerte last minute e low cost all’insegna del romanticismo