in ,

Israele, blitz in Cisgiordania: arrestati 25 capi di Hamas

I servizi segreti israeliani e l’esercito hanno arrestato nel corso di un blitz in Cisgiordania 25 membri di Hamas, tra i quali funzionari del movimento islamista al potere nella Striscia di Gaza. Lo riferiscono i media israeliani mentre resta alta la tensione dopo i gravi incidenti avvenuti a Gerusalemme dopo le restrizioni imposte da Israele agli ingressi alla Spianata delle moschee.

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

Secondo quanto riferito dal quotidiano Israel Hayom, tra gli arrestati c’è anche un deputato, Omar Abd Al-Razak, notizia non confermata dall’esercito. Probabilmente, in risposta ai blitz, dalla striscia di Gaza è partito un razzo diretto verso il territorio israeliano. E’ esploso in volo e non ha fatto vittime.

Benyamin Netanyahu ha convocato il gabinetto di difesa del governo per esaminare la situazione creatasi a Gerusalemme dopo la installazione di metal detector. Lo riferiscono i media locali secondo cui fino al termine della seduta – che dovrebbe iniziare in serata – i varchi elettronici non dovrebbero essere rimossi.

Diretta Real Sociedad-Real Madrid dove vedere in tv e streaming

Diretta Real Madrid – Manchester United dove vedere in tv e streaming gratis International Champions Cup

Autovelox, sicurezza stradale, cinture: tutto sulla Direttiva Minniti