in

Israele: una startup per avvicinare le ragazze alla scienza

Yael Schuster è una dottoressa del Weizmann Institute, un istituto israeliano di ricerca, e ha deciso di dare una spinta alle donne che intendono intraprendere una carriera nelle arti della scienza. La dottoressa Schuster notando come siano molto più gli uomini che decidono di percorrere una strada di studi nel campo delle scienze vuole incoraggiare il sesso femminile a fare lo stesso. Ed è così che nasce The KnowItAlls.

Al fulcro della startup ci sono kit educativi, ovvero materiali contenenti diversi strumenti scientifici da regalare a bambine in modo che possano avvicinarsi alla scienza. Ma non solo, il kit contiene un libro educativo Jet Car Book, con tutte le istruzioni per l’uso del kit. Ma la dottoressa Schuster non è certo nuovo a queste trovate; già in passato si era impegnata per organizzare workshop di sensibilizzazione per aprire il mondo della scienza alle giovani ragazze.

La speranza è che TheKnowItAlls possa rappresentare anche una comunità in cui le ragazze riescano a riconoscerci, stimolandosi a vicenda ad approfondire la loro passione per la scienze. E chissà che questo progetto non porti più ragazze a scalzare il dominio maschile in questo campo delle arti umane.

Domenica Live Barbara D'Urso el la lite con i paparazzi

Pomeriggio 5 anticipazioni puntata 3 settembre: omicidio di Palagonia news

Offerte di lavoro per animatori

Offerte di lavoro nell’informatica 2015: opportunità da Torino a Roma