in

Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato: posizioni aperte, ecco come candidarsi!

IPZS, l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato SpA, la società per azioni controllata interamente dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, ha stanziato nuovi investimenti per rinnovare la sede di Foggia, dove si prevedono nuove assunzioni entro il 2019. Per questo progetto sono stati messi in conto oltre 70 milioni di euro da spendere in 3 anni; soldi che serviranno per l’adeguamento strutturale, l’installazione di sistemi informatici, per incrementare la produzione di carte speciali / filigranate e ologrammi, e per ammodernare la linea targhe. Si prevede una ricaduta occupazionale importante: almeno 35 le opportunità di lavoro in Puglia. Intanto l’azienda IPZS, che periodicamente seleziona personale da aggiungere nelle varie sedi italiane, ha aperto 7 posizioni. Vediamo nello specifico a chi sono rivolte e come candidarsi.

Al momento, IPZS offre opportunità di lavoro per diplomati; l’azienda è alla ricerca di operai di produzione. I candidati selezionati saranno assunti presso la sede di Verrès (Aosta). Gli inserimenti avverranno con contratti di lavoro e retribuzioni variabili in base al profilo di riferimento e all’esperienza e alle competenze delle risorse. Le selezioni IPZS per Operai di produzione sono state affidate all’Agenzia per il lavoro Tempor SpA. Esse consisteranno in colloqui individuali e / o prove tecniche e / o test attitudinali. Tra i requisiti richiesti: un diploma, preferibilmente ad indirizzo tecnico grafico, elettrico, elettronico, informatico, chimico o meccanico; esperienza pregressa nel ruolo e, di preferenza, anche in settori simili a quello di riferimento; disponibilità a lavorare su turnazioni, anche in orario notturno, e attitudine a lavorare in team.

Chi volesse candidarsi può farlo entro il 16 ottobre. Per inviare la propria candidatura come operaio di produzione basta cliccare nella sezione indicata, dove si può leggere il pdf con tutte le info sul profilo ricercato, caricato sulla pagina carriere, del sito ufficiale di IPZS (“Lavora con noi”). Sempre qui è possibile monitorare le offerte di lavoro dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato aperte nel corso dell’anno e caricare il proprio curriculum vitae.

 

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

e-work cerca 61 persone per il settore dei servizi prepagati: ecco come candidarsi

Reddito di cittadinanza 2019 requisiti, importo, quanto dura, documenti utili: come sfruttare il sussidio (GUIDA COMPLETA)