in

Italia – Croazia, probabili formazioni: Conte schiera Immobile accanto a Pellè

Domenica 16 novembre, alle ore 20.45, la Nazionale italiana sarà impegnata in un test per le qualificazioni europee che si terranno in Francia nel 2016. La squadra di Conte sarà impegnata contro la Croazia di Kovacic, Vresaijko, ma soprattutto dell’attaccante Mandzukic. Una partita impegnativa che rivelerà quali sono le reali possibilità dell’Italia in vista dei prossimi europei. Conte ha inserito nella lista dei convocati volti nuovi, o quasi, alcuni  infatti avevano già vestito la maglia della Nazionale, ma adesso sono ritornati per prendersi un posto da titolare. Il ct però, pare sia intenzionato a farli partire dalla panchina e affidarsi a quelli che hanno giocato nelle partite precedenti.

Il reparto difensivo forse è quello più colpito dalle assenze: Conte infatti deve rinunciare a Barzagli e Bonucci e al loro posto ha convocato per la prima volta Moretti del Torino. Il trio difensivo sarà formato da Ogbonna, Chiellini e Ranocchia A centrocampo il ct della Nazionale deve rinunciare anche a Pirlo e il suo sostituto sarà ovviamente Verratti, mentre sulle fasce ci saranno Darmian e De Sciglio. In attacco il partner di Immobile sarà uno fra Zaza e Pellè, con quest’ultimo favorito sul calciatore del Sassuolo. Nella Croazia invece ci saranno tutti, Mandzukic e Modric compresi. In attacco anche Perisic, calciatore seguito nelle ultime settimane dal Napoli e dall’Inter.

Queste le probabili formazioni:
Italia: Buffon, Chiellini, Ranocchia, Ogbonna, Darmian, De Rossi, Verratti, Marchisio, De Sciglio, Immobile, Pellè.
Croazia (4-3-2-1): Subasic; Srna, Lovren, Corluka, Vrsaljko; Modric, Rakitic, Kovacic; Perisic, Mandzukic, Olic.

Seguici sul nostro canale Telegram

eros e cibo consigli per il rapporto di coppia

Cibo ed eros: 3 regole da tenere a mente per far funzionare bene il rapporto di coppia

Michele Misseri aggredisce giornalisti Rai

Sarah Scazzi, Michele Misseri aggredisce i giornalisti Rai con un gavettone