in ,

Italia – Germania 0-0 highlights, sintesi e video gol amichevole San Siro

Una bella Italia conquista un buon pareggio a reti bianche contro la Germania e guarda con molta positività al futuro. Un pizzico di rammarico per l’Italia che, dopo un ottimo secondo tempo e un primo di discreta sofferenza, ha assaporato la vittoria ma soltanto il palo ha negato la gioia della vittoria al pubblico di San Siro. Prossimo appuntamento a marzo contro l’Albania per l’ultima gara del girone d’andata alle qualificazioni Mondiali.

Inizio scoppiettante con la Germania a fare la partita e gli azzurri che provano a ripartire in velocità, sfruttando la freschezza degli esterni Darmian e Zappacosta e le giocate di prima di De Rossi, bravo a cercare gli attaccanti in profondità. La Germania controlla meglio il pallone ma i primi pericoli arrivano solo dalle conclusioni dalla distanza del giovane Goretzka, soprattutto grazie al buon lavoro della difesa azzurra. Squillo dell’Italia con De Rossi che in versione “Pirlo” lancia Immobile che però calcia alto anziché azzardare il pallonetto su Leno in uscita. Buffon provvidenziale in due uscite basse, prima su Goretzka lanciato a rete da Muller e poi su Gundogan, in agguato sul cross basso proveniente dalla destra. Ancora due pericoli per l’Italia con la conclusione volante di Gundogan dopo il bel triangolo di Muller e poi con lo stesso Muller che calcia a botta sicura ma sulla strada trova un (forse) decisivo Zappacosta.

Nella ripresa Ventura dà spazio a Donnarumma e Astori, al posto di Buffon e Romagnoli (leggermente affaticato e fatto riposare in vista del derby di domenica). Gli azzurri entrano in campo con un altro piglio e riescono a mettere in difficoltà la corazzata Germania. Belotti e Immobile sono vere e proprie spine nel fianco della lenta retroguardia tedesca. Proteste per Belotti che reclama un calcio di rigore per l’intervento di Tah, ma riguardando le immagini l’arbitro portoghese ha preso la decisione giusta. Dubbi, invece, sulla posizione di Volland (giudicata irregolare) al momento del tocco su cross di Gnabry che ha superato Donnarumma. L’occasione più grande della partita capita a Belotti che aggira Mustafi ma solo il palo gli nega la gioia del gol. La Germania rinuncia a giocare ma l’Italia non ne ha più e porta a casa un buon pareggio contro i campioni del Mondo.

Italia fuori dai Mondiali Russia 2018

Italia Germania risultato finale: 0-0 una bella prova degli Azzurri di Ventura

rocco schiavone facebook

Programmi tv 16 Novembre: Rocco Schiavone e Resident Evil: Retribution