in ,

Italia – Irlanda formazioni, Conte stravolge gli undici iniziali

Con il primo posto già in archivio, Antonio Conte sta pensando alla formazione dell’Italia da mandare in campo nell’ultima partita del girone E contro l’Irlanda. Quest’oggi, oltre all’infortunato Candreva (problema all’adduttore), non si è allenato nemmeno il capitano Gigi Buffon, fermato da un attacco febbrile. Contro l’Irlanda, oltre gli ultimi due, saranno diversi i giocatori che godranno di un turno di riposo. Su tutti i diffidati: ossia Chiellini, Bonucci, De Rossi ed Eder.

=> LEGGI LE ULTIME NOTIZIE SU EURO 2016.

Gli unici confermati, rispetto alla sfida con la Svezia, dovrebbero essere Barzagli Florenzi (assente all’esordio contro il Belgio). Confermato il modulo sul quale sono state costruite le certezze della nazionale di Conte, ossia il 3-5-2. In porta spazio a Sirigu, in difesa largo a Ogbonna e Darmian, che ritorna titolare dopo la panchina con la Svezia per via della prestazione insufficiente contro il Belgio. A destra dovrebbe giocare De Sciglio, con El Shaarawy sull’altra fascia. Qualche chance anche per Bernardeschi. In mezzo spazio a Thiago Motta, e Sturaro con Florenzi che verrebbe spostato sulla mezzala, in sostituzione di Parolo.

I dubbi più grandi per il ct Conte riguardano l’attacco. Scalpita Simone Zaza, autore dell’assist decisivo contro la Svezia, che dovrebbe essere certo del posto da titolare. Al fianco dello juventino Ciro Immobile, autore di un ottimo scampolo di match contro il Belgio, è in vantaggio su Lorenzo Insigne che parte indietro nelle gerarchie di Conte.

insetti in casa, insetti in casa come eliminarli, insetti in casa come allontanarli, rimedi naturali insetti in casa, metodi naturali insetti in casa, formiche in casa, mosche in casa,

Insetti in casa: come eliminarli con metodi naturali

Uomini e Donne trono Over Giorgio Manetti

Uomini e Donne trono over: Giorgio Manetti ospite ad un evento particolare