in ,

Italia – Spagna Diretta e Aggiornamenti Live, risultato finale: 1-1

FINE PARTITA ITALIA SPAGNA 1-1 (66′ Insigne; 67′ Aduriz).

47′- Zaza lascia sul posto Piquè, per poi venire chiuso in corner.

45′- 3′ di recupero.

44′- Ancora un doppio cambio nell’Italia: fuori Florenzi e Parolo, dentro De Silvestri e Jorginho, anche lui debuttante in azzurro come Bernardeschi.

43′- Provvidenziale Piquè in anticipo sul cross di Antonelli diretto a Zaza.

41′- Fuori anche Morata nella Spagna, al suo posto entra Paco Alcacer.

41′- A due passi da Buffon, Morata non trova l’appuntamento con il pallone che avrebbe certamente colto di sorpresa Buffon.

40′- L’Italia non si arrende: molto attivi Insigne e Zaza.

37′- Fallaccio di Fabregas su Zaza, solo giallo per il capitano spagnolo.

34′- Fuori uno stremato Giaccherini, al suo posto entra Antonelli.

33′- Super Insigne che per poco trova un gol straordinarioin pallonetto, deviato in corner con altrettanta classe da De Gea.

32′- Una bella Italia che riesce a dare fastidio agli spagnoli grazie ai continui cambi di gioco.

30′- Insigne non riesce a dare il giro giusto al pallone e il suo calcio di punizione si spegne sul fondo.

29′- Ammonito Piquè che ha fermato con un braccio la corsa di Zaza, lanciato verso la porta.

26′- Cambio Spagna: fuori Aduriz, dentro David Silva.

25′- GOL SPAGNA: Punizione di Fabregas per la testa di Morata, Buffon non trattiene e sulla ribattuta pareggia Aduriz. Dalle immagini sia Morata che Aduriz sono in evidente posizione di fuorigioco.

24′- Ammonito Parolo, è il secondo ammonito di Italia Spagna.

23′- GOL ITALIA: Azione perfetta dell’Italia che in verticale buca la difesa spagnola: assist di Giaccherini per Insigne che infila De Gea da due passi. Ma tutto nasce da una grande invenzione di Bernardeschi.

18′- Continua ad attaccare l’Italia, decisivo ancora De Gea in tuffo questa volta su Florenzi.

16′- Cambio anche nella Spagna, fuori uno spento Thiago Alcantara, dentro Isco.

16′- Doppio cambio nell’Italia: fuori Pellè e Candreva, dentro Zaza e Bernardeschi, all’esordio con la maglia dell’Italia.

15′- Contropiede fulminante di Giaccherini sulla sinistra, servizio per Insigne che lascia partire una bella conclusione, respinta ottimamente da De Gea.

14′- Pericolosa la Spagna: cross di Juanfran per Aduriz che per un soffio non arriva sul bell’invito del terzino.

12′- Come al solito la Spagna prova a sfoggiare il proprio possesso palla ma, come nel primo tempo, l’Italia è aggressiva e copre bene tutte le linee di passaggio riducendo al minimo la pericolosità degli avversari.

7′- Primo cambio anche per l’Italia, fuori Eder dentro Insigne.

6′- Cross di Florenzi dalla sinistra per Parolo che per un soffio non arriva a colpire di testa indisturbato.

6′– Italia vicina al vantaggio: tacco di Pellè che libera la corsa di Eder, ma l’attaccante italobrasiliano spreca facendosi rimontare da Juanfran.

3′- Insistente azione della Spagna sulla destra, ma l’Italia riesce a rifugiarsi in corner.

0′- Ricomincia il secondo tempo di Italia Spagna, il primo pallone è stato giocato dagli ospiti.

Due cambi nella Spagna: fuori Mata e Ramos, dentro Koke e Nacho. Nessun cambio per l’Italia.

FINE PRIMO TEMPO ITALIA – SPAGNA 0-0

45′- Ammonito Thiago Motta, troppo duro il suo intervento su Fabregas.

41′- Ancora l’Italia in avanti: azione personale di Pellè sulla destra che poi prova il tiro a giro bloccato in due tempi da De Gea.

40′- Torna a farsi vedere l’Italia in avanti: ancora una sponda di Pellè per Eder che si coordina ma colpisce troppo centrale.

38′- Insidiosa la Spagna: palla dentro di Morata per Aduriz, anticipato dall’uscita perfetta di Buffon.

37′- Si lotta molto a centrocampo, nessuno dei 22 giocatori ha intenzione di tirare indietro la gamba.

34′- L’Italia sembra aver calato il ritmo negli ultimi minuti, ma gli avversari non riescono a produrre niente di pericoloso.

26′- L’Italia è molto viva: Candreva scappa via sulla destra, cross per Giaccherini che si coordina bene ma trova la deviazione in angolo di Piquè.

23′- Ancora una bella azione dell’Italia: sponda di Pellè per Florenzi che però sbaglia il cross per il ben posizionato Eder.

21′- L’Italia gioca bene e prende coraggio, soprattutto grazie alle iniziative di Florenzi e Candreva.

17′- Ancora Candreva pericoloso sulla destra, cross in mezzo per Pellè che manca di un soffio l’appuntamento con il pallone.

16′- Gran botta dai 25 metri di Candreva e grande risposta di De Gea che si tuffa alla sua destra e respinge in corner.

15′- L’Italia prova a farsi vedere a sinistra con Giaccherini, ma il suo cross è stato respinto dalla difesa.

13′- Come era prevedibile è la Spagna a fare la partita, ma l’Italia pare ben concentrata e non lascia alcuno spazio agli avversari.

11′- Si fa vedere la Spagna sulla destra con Mata, ma da quella parte c’è Astori che fa buona guardia.

7′- Pericolosa l’Italia: Darmian recupera palla, apre veloce per Candreva che la mette in mezzo per Pellé che però viene anticipato da Ramos con l’aiuto del palo.

6′- Aduriz si era lanciato verso la porta, ma secondo l’arbitro l’attaccante aveva controllato con un braccio.

4′- La Spagna prova a mantenere il possesso del gioco, ma l’Italia si chiude bene e prova a ripartire.

1′- La Spagna batte il primo calcio d’angolo dell’incontro dopo l’azione personale di Morata.

0′- Il calcio d’inizio è stato affidato agli Azzurri.

Dopo il minuto di silenzio in memoria delle studentesse universitarie morte nel tragico incidente stradale a Valencia, prende il via Italia Spagna.

Italia Spagna è l’amichevole di lusso in programma questa sera alla Dacia Arena di Udine. Esame importante per la nazionale di Antonio Conte che per l’occasione lancia per la prima volta il 3-4-3. Bonucci comanderà la difesa affiancato da Darmian e Astori, Florenzi e Giaccherini sulle fasce. Il tridente offensivo sarà composto da Eder, Pellè e Candreva. Anche Del Bosque sceglie il tridente con Mata, Morata e Aduriz (soltanto 6′ con la maglia delle Furie Rosse nonostante i suoi 35 anni), scegliendo però la difesa a 4. Dirigerà la gara il fischietto tedesco Deniz Aytekin, ed ecco le formazioni ufficiali di Italia – Spagna:

ITALIA (3-4-3) Buffon; Darmian, Bonucci, Astori; Florenzi, Motta, Parolo, Giaccherini; Candreva, Pellé, Eder. All: Antonio Conte.
SPAGNA (4-3-3) De Gea; Azpilicueta, S.Ramos, Piqué, Juanfran; T.Alcantara, San Josè, Fabregas; Mata, Aduriz, Morata. All: Vicente Del Bosque.

oroscopo 2016 paolo fox vergine

Oroscopo Paolo Fox Aprile 2016, Vergine: le previsioni del segno

Italia Spagna

Italia – Spagna 1-1 highlgihts, sintesi e video gol Amichevole