in ,

Italiano scomparso in Costa Rica: era impegnato in trattativa milionaria per acquisto terreno

Costa Rica: un italiano di 52 anni, Vincenzo Costanzo, è scomparso dal 24 gennaio scorso a San Josè, dove vive da circa 25 anni e dove ha due figli.

Da una settimana non si hanno notizie di quest’uomo, originario di Cosenza con parenti che vivono a Bari e in Calabria. Secondo quanto riferito agli inquirenti dai suoi familiari, che hanno sporto denuncia di scomparsa, Vincenzo Costanzo aveva raccontato loro di avere in programma un appuntamento con un altro italiano in merito ad un non meglio precisato ‘affare’ milionario relativo all’acquisto di un terreno che si trova sull’isola di Cebaco, a Panama.

Riporta l’Ansa che “Il terreno, di 17 ettari, è di proprietà di una società – a quanto si apprende a Bari – in cui Costanzo avrebbe il 60% delle quote”. La presunta trattativa di vendita avrebbe dovuto concludersi a Milano nei giorni scorsi: il 52enne il giorno dopo la sua scomparsa sarebbe infatti dovuto rientrare in Italia, per questo aveva lasciato le valigie già pronte a casa dell’ex suocera. Della scomparsa di Costanzo si sta occupando la Farnesina.

Trump news: chi è Neil Gorsuch, il giudice della Corte Suprema che bocciò Obama

Calendario Formula 1 2017

Formula 1 2017 Rai diretta tv: soltanto 9 GP trasmessi live in chiaro