in ,

Italiano ucciso in Brasile: Mario Simone un anno fa vittima di un’altra aggressione, che ci sia un legame?

Italiano ucciso in Brasile news: il 53enne ex carabiniere Mario Simone è stato assassinato a colpi di pistola e di machete, con il quale gli sarebbero state mozzate le dita di una mano, stando a ciò che scrivono le agenzie di stampa.

La vittima si era trasferita a San Salvador, in Brasile, circa dieci anni fa. Sarebbe stato ucciso nel corso di una rapina in casa, alla quale già nel 2016 era scampato. È stato colpito da almeno cinque colpi di arma da fuoco e stando al racconto dei familiari gli sarebbero state amputate anche le dita di una mano con un machete. Una lenta e atroce agonia la sua: il militare in congedo è stato ricoverato al Metropolitan Hospital, senza mai risvegliarsi dal coma, per una settimana. E’ morto domenica scorsa, dopo l’ennesimo e inutile intervento chirurgico all’intestino.

Mario Simone era pugliese, originario di Andria. Aveva prestato servizio come carabiniere a Conselve (Padova), fino a circa 20 anni fa, poi era stato trasferito a Bagnoli di Sopra e, alla fine degli anni Novanta, al comando della Compagnia di Piove di Sacco, dove è rimasto fino al 2006. Dopo il congedo aveva scelto di trasferirsi in Brasile perché il costo della vita era più accessibile con la pensione da carabiniere. Lì però ha trovato la morte.

Un anno fa scampato alla morte per miracolo

Sol un anno fa l’ex carabiniere era scampato miracolosamente alla morte. Il 30 maggio 2016 aveva sorpreso in casa un malvivente armato di pistola. L’uomo era però riuscito a mettere in fuga il rapinatore, nonostante fosse rimasto ferito nello scontro. Suo fratello, anch’egli carabiniere, aveva denunciato alla Farnesina l’accaduto, sottolineando il ritardo delle autorità locali nell’intervenire in suo soccorso, nonostante la centrale si trovasse vicino all’abitazione dell’uomo. Ora la famiglia chiede che sia fatta luce sul delitto e sull’aggressione risalente a un anno fa. Che sia opera della stessa mano?

Concorso Dirigente Scolastico: bando, requisiti, cosa studiare, tutte le info utili sul regolamento (GUIDA)

Salerno maestra picchiata da 5 mamme

Personale Ata 2017 terza fascia: scelta delle scuole a marzo 2018? Le ultimissime (GUIDA)