in

Italia’s got talent vola su Sky? Con Mediaset è rottura

Mediaset ha rinunciato ad uno dei suoi programmi di punta, ad una vera e propria gallina dalle uova d’oro che gli ha permesso di vincere numerose prime sarete. Italia’s gota talent, programma di successo condotto da Belen Rodriguez e Simone Annichiarico, con, come giudici, Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi volerà verso Sky? Già nella mattinata di oggi, sul web, circolavano voci di un possibile passaggio di Rete da parte del format e ci si divertiva a fare congetture, dopo il comunicato stampa diffuso dalla stessa Mediaset, la rottura degli accordi è diventata effettiva.

italia's got talent

Nella nota si legge, infatti: “Dopo cinque edizioni di successo che hanno affermato in Italia il people-show “Italia’s got Talent”, Mediaset ha deciso di non rinnovare il contratto con Fremantle Media per l’utilizzo del format internazionale”. Come mai? A quanto pare Mediaset ha giudicato inaccettabili le condizioni di Fremantle Media che chiedeva di triplicare i costi delle puntate del programma. In un momento di grossa crisi come questo, dove ai programmi viene tagliato il budget, tale imposizione è risultata eccessiva, in controtendenza e soprattutto inappropriata. Chi potrà permettersi, però, di ospitare Italia’s got Talent che, a questo punto, oltre a perdere Maria De Filippi e Gerry Scotti, legati da un contratto con il biscione, potrebbe perdere anche la Fascino, società della De Filippi, che ne ha curato l’impianto artistico? Nel comunicato diffuso si può leggere infatti che: “ l’impianto artistico e produttivo che ha costituito l’efficacia della trasmissione è stato infatti creato da Mediaset e Fascino fin dall’esordio: una giuria composta da numeri uno, l’attenta selezione dei concorrenti, la forza unica di Canale 5 che lo porta nelle case degli italiani. E proprio per non privare il grande pubblico di un genere che rischia di scomparire dalla tv gratuita a favore di operatori a pagamento disposti a superare qualsiasi parametro di mercato – fenomeno già registrato con alcuni sport motoristici e con un altro talent show oscurati dalla tv generalista – Mediaset si sta muovendo autonomamente”.

Ebbene sì, Mediaset non cede a condizioni che valuta inaccettabili per potersi tenere un programma nel quale ha investito e che ha contribuito a portare al successo ed annunciando che continuerà per la propria strada svela di aver già in cantiere qualcosa in grado di poter proporre ai telespettatori qualcosa di altrettanto accattivante. Chi c’è dietro a tale progetto? Secondo alcuni potrebbe esserci la stessa Fascino. Secondo altri, invece, dopo l’approdo di Amici su Real Time, la rinuncia ad Italia’s got talent potrebbe essere la goccia che fa traboccare il vaso, quella goccia in grado di far litigare Maria De Filippi con la dirigenza della Rete. Cosa succederà? Nel frattempo c’è chi ci scherza su e si immagina Simona Ventura seduta in giuria.

copertina nuovo singolo di Shakira e Rihanna

Shakira e Rihanna, la tenda svela l’inganno (video)

squadra antimafia

Giulia Michelini sogna l’abito bianco ed un anno sabbatico