in ,

Italo sciopero 26 luglio: nessun treno garantito

La compagnia di trasporti Italo ha annunciato uno sciopero per la giornata di domani, domenica 26 luglio 2015. Il personale di bordo e di macchina, dipendente della società Nuovo Trasporto Viaggiatori, non lavorerà per le prossime 24 ore. Di conseguenza, nessun treno potrà essere garantito.

Il Sindacato Fast Confsal ha indetto lo sciopero dei treni Italo, per rivendicare i diritti che spettano al personale. La Ntv, infatti, non avrebbe considerato le richieste avanzate dai dipendenti. Tra questi, ricordiamo il diritto ad una retribuzione consona alle responsabilità e le professionalità richieste.

Lo sciopero di Italo darà voce ai dipendenti, anche per quanto concerne la tematica dei turni di lavori: il personale richiede una programmazione del lavoro su turni più variegati, oltre a ferie e riposi in linea con quanto previsto dalla legge.

Ecco come preparare il tiramisù tropicale

Ricette estive dolci: tiramisù tropicale

Game Of Thrones 6 spoiler: John Snow è l’erede legittimo de Il Trono di Spade