in

ItalyFrontiers, la piattaforma istituzionale per startup e PMI innovative

Ha aperto oggi i battenti #ItalyFrontiers, la piattaforma istituzionale dedicata a startup e PMI innovative che si vogliono far conoscere da investitori e finanziatori nazionali ed internazionali.

La piattaforma – raggiungibile al sito http://startup.registroimprese.it – è nata da una collaborazione tra il Ministero dello Sviluppo Economico, Giovani Imprenditori di Confindustria e Unioncamere ed è stata realizzata da InfoCamere, la società che gestisce il patrimonio informativo delle Camere di Commercio italiane. Lo scopo di #ItalyFrontiers è quello di dare visibilità a quelle imprese, PMI o startup, che hanno messo tutto il loro impegno nel cogliere la sfida dell’innovazione.

All’interno della piattaforma saranno presenti sia i dati già presenti nelle sezioni speciali del Registro Imprese già dedicate a startup e PMI innovative sia nuove informazioni: ad ogni impresa innovativa con firma digitale, verrà infatti data la possibilità di creare una scheda personale e personalizzabile sia con un hashtag descrittivo (es. #NomeStartup), con un video di presentazione e con informazioni relative ai servizi e/o prodotti offerti.

PENSIONI 2017, ape social e quota 41 al via l'accertamento dell'Inps e i termini per le domande tardive

Riforma pensioni 2016 ultime novità: prepensionamenti e flessibilità per tutti o solo per gli usuranti?

Tecnologia e sanità: l’importanza dei software gestionali per medici e pazienti