in

J-Ax e la rottura con Fedez: clausola milionaria per il silenzio

Sono passati ormai mesi dalla rottura tra Fedez e J-Ax ma la questione tra i due sembra tutt’altro che risolta. In un’intervista rilasciata dall’ex frontman degli Articolo 31 al settimanale Chi, J-Ax torna a parlare della fine dei rapporti, umani e professionali, con il rapper milanese. Interpellato sulla vicenda, Alessandro Aleotti (questo il vero nome di Ax) ha così troncato l’argomento: “La separazione con Fedez? Lui ha liquidato le mie quote della società, mi sono aperto il mio studio, fine”. Dal canto suo, il marito della Ferragni ha dichiarato: “Falso, non abbiamo litigato per soldi. Ma si è sciolta una società e devo rispettare un accordo di riservatezza. Silenzio e non una parola in più: questioni contrattuali”. Come riportato anche dal giornalista Gabriele Parpiglia, pare che tra i due ci sia una clausola milionaria per cui non possano rilasciare nessuna dichiarazione in merito alla rottura.

Fedez su J-Ax: “Quello che devo dire lo dico in faccia, non nelle interviste”

Già qualche tempo fa Fedez, interrogato da Maurizio Costanzo, si era espresso in questi termini sulla vicenda: “Io in tutto questo tempo non ho proferito parola su questo argomento e preferisco non dire nulla. Su J-Ax? Anche su lui non dico nulla come su Fabio Rovazzi. Mi chiedi se si sono fatti vivi quando è nato Leone, ma io preferisco non rispondere. Possiamo stare qui fino a domani, ma io non ti risponderò, anche se insisti. Se torneremo mai insieme? Non parlo. Posso dirti una cosa, io quello che devo dire non lo dico nelle interviste, lo dico in faccia”. Anche J-Ax si era trincerato dietro una serie di ‘no comment’ davanti alle domande incalzanti de Le Iene: non è dato sapere se il produttore discografico sia stato invitato al matrimonio dell’amico in Sicilia né perché tra i due sia finita. L’unica domanda di fronte alla quale J-Ax dimostra un’apertura nei confronti di Fedez è sull’ipotesi di fare una reunion con il rapper tra 25 anni. A tal proposito Ax afferma: “Nella vita non si può mai sapere”

J-Ax e la vicenda Cuccarini-Parisi: “Non funziona così”

Infine, J-Ax affronta l’argomento Cuccarini-Heather Parisi e le rispettive posizioni su Salvini: “La prima – dichiara il rapper- essendo filo-Salvini ha potuto dire la propria, alla seconda invece, viene riservato un atteggiamento da ‘meglio che tu pensi al tuo lavoro’. Entrambe hanno detto la loro, però, quando la Cuccarini sostiene le posizioni di Salvini è un’artista e una statista. Quando J-Ax, Baglioni o Heather Parisi si oppongono, allora, la risposta è: ‘Voi pensate a fare il vostro lavoro’. Non funziona così”.

Leggi anche —> Fabrizio Corona: arriva un nuovo amore dopo Asia Argento

Sanremo 2019, Cristiano Malgioglio dice la sua: «Festival cupo, triste, lento!»

Ultimi sondaggi elettorali: percentuali dei partiti al 7 febbraio 2019