in ,

J Ax presenta Sorci Verdi, la svolta: da rapper a presentatore tv? (intervista)

J Ax, punto di riferimento per le nuove e le vecchie generazioni che amano la musica rap, è entrato nella casa degli italiani con la sua ironia, diventando l’idolo di coloro che vogliono una voce che li rappresenti, senza censure: è questo il concetto che si trova alla base di Sorci Verdi, late show condotto da J Ax, in collaborazione con la Rai.

“Quando ho presentato il copione, pensavo che mi avrebbero bocciato la grande maggioranza delle cose scritte”, spiega J Ax, “ma in realtà è successo l’esatto opposto”. In fase di conferenza stampa viene chiesto a J Ax come nasce Sorci Verdi, il rapper spiega che è un’idea nata tempo fa, ideata con una vecchia cinepresa in uno scantinato. “Se mai avessi condotto un programma tv, avrei voluto che fosse Sorci Verdi”. “Perchè Sorci Verdi?” abbiamo chiesto al rapper che ha risposto: “Negli scantinati ci sono i topi e il verde è un coloro che rappresenta il marcio”.  Sorci Verdi, infatti, andrà ad affrontare senza censura alcune tematiche sulle quali, talvolta, si sorvola. In molti casi, inoltre, “Si ritiene che il pubblico non capisca certe sottigliezze, ma è il contrario”, continua J Ax che crede nelle potenzialità dei telespettatori.

Sorci Verdi andrà in onda il 5 ottobre, in seconda serata. Il rapper, inoltre, ha confermato che Maria De Filippi sarà la prima ospite: “Abbiamo chiesto a Maria De Filippi la sua opinione sulle coppie gay e Maria ha risposto senza problemi”, spiega J Ax, regalando una piccola anticipazione. J Ax ha trovato una nuova vocazione? A tal proposito risponde che la priorità, al momento, è Sorci Verdi. 

riforma pensioni 2016 Quota 41 e precoci

Riforma pensioni 2016 ultime novità: flessibilità con penalizzazioni eque e turnover, Cesare Damiano e Confindustria d’accordo

iPhone 6S Impermeabile

iPhone 6S vs Sony Xperia Z5: qual é più resistente all’acqua?