in ,

James Bond film, Tom Hiddleston frena gli entusiasmi: “Non sarò io”

In cantiere, tra i tanti film in uscita, c’è anche la venticinquesima pellicola dedicata a James Bond, la spia inglese più amata dagli appassionati cinefili. Dopo il ruolo interpretato da Daniel Craig in quattro occasioni diverse a partire dal 2006, i produttori americani sono alla ricerca di un nuovo volto da selezionare per questo ruolo a partire da Sean Connery. L’ultimo nome fatto è quello di Tom Hiddleston: i fan, infatti, sognano l’attore britannico per il ruolo di 007 ma, ospite del late night “The Graham Norton Show”, ha sottolineato come non ci sia nulla di concreto.

TUTTO SUL MONDO DEL CINEMA CON URBANPOST!

Tom Hiddleton, celebre per il ruolo in Thor, pellicola cinematografica del 2011, e per aver preso parte anche a The Avengers del 2012, ha sottolineato come: “Nessuno mi ha ancora contattato per il ruolo di James Bond e non so se in futuro lo faranno.” Hiddleston non ha negato come il suo attuale ruolo nella serie televisiva, “The Night Manager”, abbia contribuito ad alimentare queste supposizioni: “Sono britannico e svolgo il ruolo di una spia in questa serie televisiva, credo sia molto normale che in Gran Bretagna quando ti vedono nel ruolo di una spia tutti ti associno a James Bond.”

Tom Hiddleton è il secondo nome che si fa per il nuovo ruolo di 007 dopo quello di Idris Elba e, per confermare il suo interessamento al ruolo di James Bond, ha aggiunto come: “Sono un grandissimo fan della serie e siamo andati tutti a vedere ‘Spectre’ quando stavamo girando ‘Skull Island’ alle Hawaii. Io adoro la colonna sonora di questo lavoro cinematografico, l’atmosfera, qualsiasi cosa e sono certo che se dovessero venire a bussare aprirei loro senza problemi: è una grande opportunità.”

Italia's Got Talent 2016

Chi è Moses, il vincitore di Italia’s Got Talent 2016?

McDonald's lavora con noi

McDonald’s lavora con noi 2016: posizioni aperte a Roma, Milano e in altre città