in

James Franco gay, l’attore ride alle battute sulla presunta omosessualità

Momento d’oro per James Franco, protagonista indiscusso dell’ultimo Festival di Venezia nei panni di regista con “Child of God” e di attore in “Palo Alto”, film di Gia Coppola. Tra gli attori più acclamati del momento, Franco è anche uno dei più chiacchierati: in molti sono infatti pronti a giurare che il bellissimo attore sia gay. Da alcuni mesi si rincorrono le voci sulla sua presunta omosessualità e ora l’attore ha finalmente deciso di reagire alle battute, smentendo ogni rumors con una grossa e grassa risata.

james franco gay

Non so perché si dice che io sia gay– ha dichiarato Franco – Se pensano di prendermi in giro, allora si sbagliano o vi sbagliate“. Se in molti scambierebbero tali rumors per dei cattivi insulti, James Franco non teme fraintendimenti e risponde così al becero gossip sul suo conto:”Fate tutte le battute che volete sul fatto che io sia gay, perché per me non sono insulti. Non m’importa se le persone pensano che io sia gay, non sarebbe un male, se fosse così“.

Ironia della sorte, James Franco ha interpretato al cinema il ruolo dell’amante di Sean Penn nel film “Milk”. Nonostante non fossero presenti scene sessualmente esplicite, tanti i baci e le effusione tra Sean Penn e James Franco sul set di “Milk”. Da qui i rumors sulla sua presunta omosessualità, sebbene ad oggi Franco sia comunque considerato uno dei sex symbol più amati dal pubblico femminile…

Seguici sul nostro canale Telegram

agnese e felicita

Baciamo le mani Palermo New York 1958: l’esperienza di Massimiliano Morra e Martina Pinto

Mario Balotelli

Qualificazione Mondiale 2014: Italia-Repubblica Ceca 2-1, Samba Pa… Italia (Video)