in

Jane Alexander Instagram, provocante sulla poltrona: l’intreccio di gambe fa sognare

Topless, mani nelle mutandine, nudi quasi integrali, sorrisi ammiccanti, pose erotiche sono alcuni dei tratti che caratterizzano gli scatti bollenti pubblicati su Instagram, spesso e volentieri, da Jane Alexander, nota attrice e conduttrice tv di origini britanniche, naturalizzata italiana. La seducente 46enne, tornata alla ribalta grazie alla partecipazione nel 2018 al Grande Fratello Vip, che aveva già (di)mostrato di avere un corpo mozzafiato ai tempi di Elisa di Rivombrosa, ha preso a postare foto molto sensuali sulla sua ricca galleria personale. Ritratti professionali e non, che sono spesso accompagnati da lunghe didascalie. Si tratta di riflessioni scritte di pugno dall’ex inviata di Mistero.

Jane Alexander Instagram, provocante sulla poltrona: l’intreccio di gambe fa sognare

Nell’ultimo scatto di vede la splendida Jane Alexander acciambellata su una poltrona d’epoca. Gioco di gambe per l’attrice, che indossa una vestaglia rosso porpora. Luminosa, la 46enne dal corpo che trasuda erotismo da tutti i pori, si diverte a giocare col cane, che si chiama Pollo. Che cosa c’è di più intrigante per un uomo di una donna che sorride di cuore? A rendere più hot lo scatto i tatuaggi sulle caviglie dell’attrice inglese, ma anche la seduta scomposta sulla poltrona. Un posa naturale, quasi non voluta. Come se Jane Alexander non sapesse di essere fotografata. In realtà si tratta di un ritratto professionale, come dimostrano gli hashtag in basso. Lo scatto postato meno di tre ore fa ha ottenuto già quasi 2000 like e decine di reazioni positive: «Stupenda!», «Sei magica!», «Bellissima!» e ancora «Hai una qualche autorizzazione per quelle gambe!». La maggior parte dei commenti però sono andati al pensiero postato dall’ex gieffina, definito da lei il secondo capitolo, di una “saga”, iniziata ieri. Un flusso di immagini assai gradito dal popolo web.

View this post on Instagram

Guardo la porta chiusa. Passa un minuto, forse due. Il mio respiro è affannato, eppure era un solo piano di scale, non capisco, ma non importa. Ho appoggiato la borsa a terra, ho ripreso la chiave, fisso la porta senza aprirla. Chiudo gli occhi, mi concentro, e improvvisamente sono nella stanza, rido, perché mi hai fatto ridere tu. Lo fai sempre. Anche quando sono triste, quando non mi va, quando è buio fuori e il dolore è forte. Rido, e giochiamo con il cane e mi fai il solletico, è mattina, fa caldo. Respiro. Il telefono ancora stretto nella mano sinistra, la porta chiusa di fronte a me. Mi gira la testa, allungo un braccio per non cadere, poi appoggio la schiena alla parete blu. Ho gli occhi chiusi e sento la tua voce da dietro la porta: "Per favore. Non entrare." Capitolo 2. ……………………………………………………………… Photo @dirkvogel Kimono @annagiuliafirenze Location @hgspoleto Hairstyle @labo_parrucchieri (Rita Maria) Hair color @alexdevotion_11 Makeup @alessandra_ceccaroni_il_baio Il cane si chiama Pollo? #jinnyminnyscrive

A post shared by Jane Alexander (@jinnyminnypinny) on

Jinny Minny scrive: dalla televisione alla letteratura?

«Guardo la porta chiusa. Passa un minuto, forse due. Il mio respiro è affannato, eppure era un solo piano di scale, non capisco, ma non importa. Ho appoggiato la borsa a terra, ho ripreso la chiave, fisso la porta senza aprirla. Chiudo gli occhi, mi concentro, e improvvisamente sono nella stanza, rido, perché mi hai fatto ridere tu. Lo fai sempre. Anche quando sono triste, quando non mi va, quando è buio fuori e il dolore è forte. Rido, e giochiamo con il cane e mi fai il solletico, è mattina, fa caldo. Respiro. Il telefono ancora stretto nella mano sinistra, la porta chiusa di fronte a me. Mi gira la testa, allungo un braccio per non cadere, poi appoggio la schiena alla parete blu. Ho gli occhi chiusi e sento la tua voce da dietro la porta: “Per favore. Non entrare.” Capitolo 2.». Questa la didascalia per la quale Jane Alexander ha ricevuto frasi del tipo: «Sei grande! Vogliamo un libro!». Chissà che l’attrice non si decida a pubblicare qualcosa, intanto si limita ad usare l’hashtag #jinnyminnyscrive.

leggi anche l’articolo —> Jane Alexander Instagram, seno alla Pamela Anderson: «Desideravo anche il didietro di Belen»

(Foto Instagram Profilo Ufficiale Jane Alexander) 

Elodie Instagram, sinuosa e sensuale sulle note di un tango: passione ed erotismo alle stelle

Uomini e Donne Over sfilata piccante per Pamela, Enzo le dà 4: «Nessun rispetto nei miei confronti»