in

Joaquin Phoenix potrebbe interpretare Lex Luthor in “Batman vs Superman”

Per il nuovo atteso film “Batman vs Superman” si è stabilito che il primo supereroe sarà interpretato da Ben Affleck e il secondo da Henry Cavill e la Warner Bros ha iniziato la spasmodica ricerca del cattivo. Gli studios, secondo la Bibbia dello show business Variety, sono in trattativa per avere nelle loro file  Joaquin Phoenix e affidargli così il ruolo del cattivo nella pellicola. PHEONIX

In realtà i fatti non stanno esattamente così: infatti, anche se l’antagonista che apparirà nel blockbuster “Batman vs Superman” deve essere ancora ufficializzato, Variety ritiene che Phoenix sia il candidato più idoneo per il ruolo di Lex Luthor. Nel frattempo la Warner Bros ha appena scritturato il premio Oscar Chris Terrio (“Argo”)  per riprendere in mano e riscrivere la sceneggiatura di David Goyer. La produzione si metterà in moto all’inizio del prossimo anno, mentre il film dovrebbe uscire sui grandi schermi il 17 luglio del 2015.

Ma chi è il personaggio di Lex Luthor? Alexander Joseph “Lex” Luthor  è uno dei più celebri supercriminale dei fumetti ed è la nemesi di Superman. Luthor è geniale e disonesto, con una personalità sociopatica, che maschera con la filantropia; Lex è un industriale corrotto e machiavellico, i cui unici propositi sono il dominio del mondo e la sconfitta di Superman che considera una minaccia per la Terra.  Ha come avversario anche Batman, che più volte ha fatto squadra con Superman e la Lega della Giustizia per contrastarlo.  Luthor, pur essendo miliardario e un alto esponente della politica e dell’economia, è un criminale che commette dei reati. Questi, avendo molto denaro e una grande influenza politica e un’enorme schiera di avvocati, riesce sempre a nascondere le prove dei suoi illeciti o comunque a uscirne impunito.

 

EpiPen

Morire per una ricetta medica negata:14enne irlandese collassa in strada

Molhem Barakat

Siria: ad Aleppo muore fotoreporter 17enne Molhem Barakat