in

Jobs Act: novità su invalidità civile, collocamento mirato e quota di riserva

Novità per quanto riguarda il Jobs Act. Come previsto dall’articolo 2 dello schema di decreto legislativo sulle semplificazioni sul lavoro, che verrà adottato a settembre dal Governo, sarà introdotta una semplificazione per i soggetti che percepiscono l’assegno ordinario di invalidità, che non dovranno richiedere più l’accertamento per il riconoscimento dell’invalidità civile. Questa non è l’unica novità che verrà introdotta in favore degli invalidi. Infatti, come riportato da PensioniOggi, è previsto un cambiamento anche per le regole del collocamento mirato per questa categoria di lavoratori. Ci sarà un ampliamento delle possibilità del datore di lavoro di scegliere le persone con disabilità da assumere. Questo nuovo metodo è scaturito dal fallimento delle graduatorie e delle chiamate numeriche e potenzierà, invece, la chiamata nominativa, la stipula delle convenzioni di inserimento nel lavoro e la chiamata diretta anche di persone che non sono iscritte al servizio per l’impiego.

=> CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE SUL MONDO DEL LAVORO.

I datori di lavoro, avranno la libertà di scegliere nominativamente, e non più numericamente, i disabili da assumere, basandosi sulle proprie esigenze organizzative e sulle qualifiche necessarie. Un’alternativa potrebbe essere l’assunzione diretta delle persone con disabilità che hanno una capacità lavorativa superiore al 79%. In più, verrà introdotta la possibilità di calcolare la quota di riserva per i lavoratori disabili che hanno una capacità lavorativa di circa il 60%, anche se non sono assunti tramite le procedure del collocamento mirato.

Un altro importante intervento normativo riguarda il procedimento di concessione degli incentivi per le assunzioni dei disabili, che è stato modificato. É previsto adesso che ai datori di lavoro che ne fanno richiesta in via telematica all’Inps tramite conguaglio nelle denunce contributive mensili avranno un significativo incentivo.

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

riforma pensioni 2016 Esodati ottava salvaguardia

Riforma pensioni 2015 ultime notizie: pronto l’accordo sulla settima salvaguardia, Quota 96 e bonus di 40 euro

Ecco cosa preparare a pranzo per il vostro ferragosto 2015

Ferragosto 2015 cosa fare per pranzo: menù e ricette