in

Jovanotti, concerto a Plan de Corones: come arrivare e gli oggetti vietati

Il tour di Jovanotti è inarrestabile e il suo Jova Beach Party per stasera cambia location. Non più a far festa in mezzo alla spiaggia, ma ad alta quota! Stasera, 24 agosto 2019, Jovanotti suonerà a Plan de Corones, nelle montagne del Trentino Alto Adige. Se non volete perdervi questo grande evento, seguite bene la nostra guida perché questo concerto sarà un po’ diverso dagli altri del Jova Beach Party.

jovanotti plan de corones

Jovanotti a Plan de Corones

Poteva forse mancare una tappa del Jova Beach Party in Alto Adige? Qualcuno potrebbe dire di sì, visto che si parla di concerti in spiaggia, ma Jovanotti non è della stessa idea. Vuole condividere il suo evento con tutti, ma proprio tutti! Ed eccolo pronto per il suo concerto ad alta quota. Iniziamo però da alcune accortezze. Innanzitutto il concerto inizierà alle 14 del pomeriggio e si concluderà alle 20:30, trattandosi per l’appunto di un evento in montagna è necessario scendere prima che sia notte inoltrata. Come si arriva al concerto?

L’area del concerto è in cima alla montagna Kronplatz – Plan de Corones a quota 2.275 m. Potrete arrivare al concerto soltanto tramite impianti di risalita che partono da 4 località diverse che si trovano attorno alla montagna:

  • Brunico (loc. Riscone)
  • San Vigilio di Marebbe
  • Valdaora (loc. Gassl – Casola)
  • Perca

Questa volta nel costo del biglietto è compreso anche un biglietto giornaliero per l‘utilizzo degli impianti  di risalita che verrà consegnato presso le stazioni a valle degli impianti corrispondenti ai 4 versanti.

jovanotti plan de corones


leggi anche: Alessandra Amoroso “innamorata” di Jovanotti: «E’ il mio idolo»

Oggetti vietati

E’ possibile portare una bottiglietta d’acqua da mezzo litro, ma senza tappo. Mentre bisogna fare attenzione alla lunga lista di cose vietate.

  • zaini (sono vietati in genere quelli di dimensione superiore a quella consentita, 10 lt, ma in base alle indicazioni, possono essere vietati tutti gli zaini);
  • trolley e valigie;
  • bombolette spray (ad esempio antizanzare, creme solari, deodoranti, ecc);
  • coltelli e qualsiasi oggetto con punta affilata e da taglio;
  • catene, pietre, fumogeni, trombette da stadio, fuochi d’artificio, petardi, materiale esplosivo;
  • armi;
  • materiale infiammabile
  • sostanze stupefacenti
  • veleni
  • bevande alcoliche di qualsiasi gradazione (qualsiasi altra bevanda sarà venduta direttamente negli stand all’interno dell’area del concerto);
  • bottiglie di vetro, lattine e borracce metalliche (motivo per cui qualsiasi bevanda che cercherai di introdurre in questo modo ti sarà sequestrata all’ingresso);
  • bastoni per selfie, treppiedi, ombrelli e altre attrezzature simili;
  • penne e puntatori laser;
  • animali di qualsiasi tipo e taglia;
  • overboard, biciclette, skateboard, pattini;
  • sacchi a pelo e tende ;
  • fotocamere, apparecchiature per la registrazione, videocamere, Ipad, tablet;
  • strumenti musicali;

 

www.instagram.com/lorenzo.cherubini.jovanotti/

autostrade controesodo bollino rosso

Autostrade, sciopero e controesodo: weekend da bollino rosso

carlo delle piane addio

Carlo Delle Piane è morto a 83 anni: lavorò con Totò, Sordi e De Sica