in

Jun Ichikawa età, altezza, peso: tutto sull’attrice nel cast de “L’Allieva 2”

L’attrice italo-giapponese Jun Ichikawa è una delle protagoniste della serie televisiva L’Allieva. Nella prima serie di questa fiction veste i panni di Yukino, una studentessa giapponese in Erasmus che divide la casa con Alice Allevi e che sta vivendo una storia di passione con Marco, il fratello della protagonista. Ora nelle seconda serie Yukino si trova lontano da Roma e resta in contatto con la protagonista Alice tramite dei messaggi sul PC nei quali elargisce consigli. Scopriamo ora qualcosa in più su questa attrice orientale.

Leggi anche –> Pierpaolo Spollon: età, peso, altezza, fidanzata, tutte le curiosità sull’attore de “L’Allieva2”

La vita privata

Jun Ichikawa nasce a Kumamoto, città giapponese nell’isola di Kyūshū, il 7 maggio 1982. Jun Ichikawa è del segno del Toro e come i nati sotto questo segno è amante di tutto ciò che è bello. Nella sua famiglia sono tutti artisti, infatti il padre si diploma come tenore all’Accademia nazionale di Santa Cecilia e la madre è un soprano. Jun trascorre i primi anni della sua infanzia tra Giappone e Italia e, dall’età di 8 anni, si stabilisce definitivamente a Roma. Frequenta sia la scuola italiana che quella giapponese e attualmente parla quattro lingue correttamente: italiano, giapponese, inglese e francese. La sua prima passione è la danza classica alla quale si dedica per dieci anni. Successivamente si iscrive ad una scuola di teatro curata dal professor Giuseppe Argirò, nella quale ha la possibilità di perfezionare le abilità di educazione al movimento, recitazione, dizione ed educazione della voce, musica e canto. Della sua vita privata non si sa molto e tiene ben nascoste le sue relazioni, però qualche hanno fa durante un’intervista a Vanity Fair alla domanda per chi batte il suo cuore la Jun ha risposto: «Per un italiano. Sono impegnata da qualche anno, sto molto bene. Nel parlare di me, però, risento ancora della riservatezza giapponese.»

La carriera artistica

Jun Ichikawa debutta sul grande schermo nel 2003 come protagonista nel film Cantando dietro i paraventi di Ermanno Olmi. Gli anni successivi vedono la sua carriera cinematografica in costante ascesa. Nel 2004 la Ichikawa recita al fianco di Giorgio Pasotti in Volevo solo dormirle addosso. Un paio di anni dopo, nel 2006, partecipa a cinque lungometraggi tra cui La terza madre di Dario Argento. Nel 2007 interpreta se stessa nel docufilm Senza di Sabrina Paravicini. Jun nel 2009 è la protagonista di L’alibi violato di Riccardo Sesani, ed interpreta anche Artemide nel film L’ultimo re di Aurelio Grimaldi. A partire dal 2001 Jun partecipa anche a film TV e fiction televisive come IncantesimoL’ispettore ColiandroCentoVetrineRex e Provaci ancora prof!. Nel 2009 Jun Ichikawa interpreta il sottotenente Flavia Ayroldi nella serie tv “R.I.S. – Delitti imperfetti”. Nel 2008 il Festival internazionale di Catanzaro le conferisce il premio come “Miglior attrice orientale”. Nel primo trimestre del 2009 viene anche selezionata per il programma giapponese Japan All Stars della TV Tokyo, nel quale vengono individuati 100 giapponesi che hanno successo nel mondo. Jun Ichikawa lavora anche come doppiatrice in numerosi film, prestando la voce, tra gli altri, a Katie Leung (Cho Chang) nei capitoli Il calice di fuoco e L’Ordine della Fenice della saga di Harry Potter.

Leggi anche –> “L’Allieva2”, le anticipazioni della quinta puntata in onda giovedì 22 novembre

Seguici sul nostro canale Telegram

Chiara Ricci età altezza

Chiara Ricci: età, altezza peso vita privata dell’attrice nel cast de L’Allieva 2

Eva Henger in ospedale: ha dovuto affrontare un’operazione delicata