in

Juventus: a Vinovo i tifosi contestano Massimiliano Allegri

Certo che Allegri arrivando a Vinovo non ha ricevuto applausi ma un gruppo di tifosi “contestatori” juventini lo ha apostrofato con: “Uomo di m****, non ti vogliamo, senza Conte non andremo lontano”. Per il povero Allegri, successore di Conte sulla panchina della Juve, l’arrivo al centro sportivo di Vinovo, è stato un vero e proprio inferno. I tifosi più scalmanati hanno bloccato l’ingresso del pullman della squadra e hanno gridato a gran voce: “Noi Allegri non lo vogliamo!” Gli ultras bianconeri hanno ben scolpito in mente il passato al Milan del tecnico.neo allenatore

Un gruppo di circa 300 tifosi ha chiesto udienza alla dirigenza juventina e si sono schierati tutti dalla parte di Antonio Conte dicendo che è il loro capitano e senza di lui non si andrà lontano. Attualmente c’è sfiducia totale da parte dei tifosi bianconeri nei confronti della società e del nuovo allenatore. Allegri si è presentato con la squadra una volta entrato a Vinovo e domani inizierà quella che si preannuncia la “sfida più difficile” nella sua carriera di allenatore: cioè far dimenticare Antonio Conte.

richiesta di amministrazione giudiziaria per Italgas

Italgas: in amministrazione giudiziaria per affari con imprese in odore di mafia

Fiorentina

Calciomercato Fiorentina: possibile rescissione per Joaquin