in ,

Juventus, Allegri va via e lascia la panchina bianconera: non sarà più l’allenatore

Dopo l’addio di Daniele De Rossi alla Roma ci si può aspettare davvero di tutto. Un’altra notizia clamorosa sconvolge il calcio italiano:  Massimiliano Allegri non è più l’allenatore della Juventus. Non si tratta di rumors, né di pettegolezzi, pochi minuti fa è arrivato il comunicato ufficiale della società che ha dato la notizia dell’abbandono del tecnico bianconero. Da verificare restano ancora le condizioni e gli accordi da prendere.

Massimiliano Allegri non è più l’allenatore della Juventus

«Massimiliano Allegri non siederà sulla panchina della Juventus nella prossima stagione 2019/2020. L’allenatore e il Presidente, Andrea Agnelli, incontreranno insieme i media in occasione della conferenza stampa, che si terrà domani, sabato 18 maggio, alle ore 14 presso la sala conferenze dell’Allianz Stadium», queste le parole del comunicato pubblicato dalla Juventus. Resta da chiedersi chi siederà sulla panchina bianconera ora. Chi allenerà la Vecchia Signora? L’annuncio è stato dato poco prima delle 13 della giornata di oggi 17 maggio 2019.

leggi anche l’articolo — Ashley Massaro morta a 39 anni: wrestling in lutto, le cause del decesso

Chi andrà al posto di Massimiliano Allegri? Le alternative

Chi sostituirà Massimiliano Allegri? Le alternative sono diverse. Uno degli allenatori più corteggiati dalla Juventus è ad esempio Simone Inzaghi, fresco vincitore della Coppa Italia con la Lazio. Un altro papabile è Maurizio Sarri, una scelta questa che farebbe discutere una buona parte della tifoseria. Candidati altrettanto vincenti sono: Didier Deschamps e Mauricio Pochettino. Il ct della Francia ha militato per anni nella squadra bianconera, è carismatico e conosce bene la società; l’allenatore del Tottenham, ha dalla sua, invece, la disponibilità a mettersi in gioco in una realtà come quella italiana a lui sconosciuta. Un altro nome gradito ai fan è quello di Guardiola, ma difficile credere che questi siederà su una delle panchine di calcio più ambite. Pep, infatti, pare non abbia alcuna intenzione di lasciare il Manchester City, squadra altrettanto forte. 

leggi anche l’articolo —> Daniele De Rossi lascia la Roma: ecco quando e dove andrà a giocare

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Tutto quel che occorre sapere sui massaggi sportivi

Wanda Nara, la sorelle Zaira conferma: “Wanda gettò in mare il cellulare di Icardi”