in

Juventus – Atalanta: probabili formazioni Serie A, Allegri è senza Vidal

Juventus – Atalanta è l’anticipo della ventiquattresima giornata di Serie A, che sarà giocata occasionalmente di venerdì a causa del prossimo impegno dei bianconeri in Champions League contro il Borussia Dortmund. Massimiliano Allegri dovrà fare a meno di Arturo Vidal, bloccato da un’infiammazione al tendine dell’adduttore sinistro, in veste di trequartista agirà dunque Pereyra. Potrebbe esserci un’opportunità per  Stefano Sturaro, arrivato dal Genoa a gennaio, in quanto Allegri dovrebbe optare per un turno di riposo a Pogba. Davanti Tevez riprende il suo posto dopo la squalifica con Morata, in vantaggio su Llorente. Torna al suo posto anche Chiellini e molto probabilmente anche Caceres che sembra aver scavalcato Lichtsteiner nelle gerarchie di mister Allegri.

L’Atalanta arriva a Torino con un’emergenza totale in difesa. Colantuono dovrà fare a meno dello squalificato Benalouane e degli infortunati Biava Cherubin. Solito ballottaggio per la cabina di regia tra Cigarini Baselli, con Migliaccio che ha molte possibilità di sostituire Carmona. Problemi anche in attacco, Colantuono dovrà fare a meno anche di Moralez, infortunatosi nell’ultima sfida contro l’Inter. Emanuelson, a sorpresa, a causa dell’influenza di Gomez. potrebbe giocare dietro l’unica punta Denis. Dirige la gara il fischietto di Firenze Irrati, ecco le probabili formazioni delle due squadre:

JUVENTUS (4-3-1-2) Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini, De Ceglie; Marchisio, Pirlo, Sturaro; Pereyra; Tevez, Morata. A disp: Storari, Rubinho, Lichtsteiner, Ogbonna, Barzagli, Padoin, Evra, Pepe, Pogba, Llorente, Coman. All: Massimiliano Allegri.
ATALANTA (4-4-1-1) Sportiello; Bellini, Masiello, Stendardo, Del Grosso; Zappacosta, Migliaccio, Cigarini, D’Alessandro; Emanuelson, Denis. A disp: Avramov, Scaloni, Dramè, Grassi, Baselli, A.Gomez, Boakye, Bianchi. All: Stefano Colantuono.

Isis nuove minacce per l'Italia

L’Isis minaccia l’Italia anche su Twitter: nuovo hashtag “Stiamo arrivando a Roma”

Caso Marò ultime news

Caso Marò ultime news, ancora rinvii: il tribunale speciale deciderà il 12 marzo