in

Juventus calcio, Sturaro offende piccolo tifoso napoletano: “Ritardato”

Il centrocampista della JuventusStefano Sturaro, coinvolto in un brutto episodio: l’ex calciatore del Genoa ha offeso un piccolo tifoso del Napoli attraverso una chat su Instagram. Il dodicenne aveva provocato il centrocampista della Juventus, il quale non ha esitato a rispondere alla provocazione: “Stai buono che ti faccio fare una figura di… che nemmeno immagini e poi piangi per giorni. Torna a giocare con i Pokemon ritardato” Sturaro ha etichettato il piccolo tifoso con termini come Gomorra, indirizzati ovviamente alle origini territoriali del suo hater.

Juventus calcio, le scuse di Sturaro nei confronti del piccolo tifoso napoletano

Il centrocampista della Juventus è stato costretto a porgere le sue scuse al piccolo tifoso del Napoli: “Spesso noi calciatori veniamo insultati sui social network. Bisognerebbe ignorare ma a volte l’istinto prevale. Chiedo scusa a chi si è sentito toccato”. Lo juventino Stefano Sturaro si scusa così, su Instagram, per il battibecco sui social con un dodicenne napoletano, apostrofato come “ritardato” e “gomorra”.”Non avrei dovuto cadere in questo errore. Mi scuso con lui e con chi si è sentito toccato”

La questione ovviamente ha avuto grande eco e sui social si è discusso molto delle frasi scritte da Stefano Sturaro nella chat Instagram. Una macchia nera nella sua carriera che il calciatore bianconero spera di mettere alle spalle.

Seguici sul nostro canale Telegram

la iena nadia toffa malore news

Nadia Toffa condizioni, la conduttrice de Le Iene dimessa dall’ospedale: ecco come sta

Chi l'ha visto anticipazioni

Chi l’ha visto? anticipazioni stasera 13 dicembre 2017: Serena Mollicone e la storia di Pascal