in ,

Juventus calciomercato: idea Bernardo Silva per la fascia destra

La sosta del campionato accentua le manovre di mercato da parte dei dirigenti dei club. La Juventus si sta guardando intorno alla ricerca di un laterale di destra che possa sostituire Lichtsteiner nel mercato invernale. Uno dei giocatori sui quali i bianconeri hanno messo gli occhi è Bernardo Silva, gioiello portoghese del Monaco. Classe ’94 è uno dei talenti più interessanti d’Europa – tant’è vero che è seguito anche da molti altri club europei – capace di ricoprire, all’occorrenza, anche il ruolo di trequartista.

Bernardo Silva è reduce da un’ottima Champions l’anno scorso – uscito proprio per mano della Juventus nei quarti di finale – e i dirigenti bianconeri sono rimasti colpiti dalla capacità di inserimento e alla qualità nel passaggio del portoghese. Il Monaco difficilmente farà sconti, dal momento che il ragazzo è corteggiato da diverse squadre e il club del Principato lo aveva pagato 15 milioni nel 2014 per prelevarlo dal Benfica.

Altri nomi sul taccuino del dg Marotta per ricoprire il ruolo lasciato vacante da Lichtsteiner sono Vrsaljko del Sassuolo – già trattato in estate con la concorrenza del Napoli – e Widmer, che ha perso il posto da titolare nell’Udinese. Nelle ultime ore è apparso un nuovo nella lista di Marotta e Paratici: è quello di Bruma, 23enne difensore del PSV Eindhoven che però non sarebbe eleggibile in Champions League.

Festa della castagna 2015: 3 sagre ghiotte ad ottobre, da Zocca a Roncegno

caso elena ceste ultime news

Elena Ceste ultime notizie a Pomeriggio 5: Michele Buoninconti sarà condannato?