in ,

Juventus – Empoli, probabili formazioni Serie A, Allegri in cerca di un regista

Juventus Empoli giocheranno il posticipo della ventinovesima giornata di Serie A. Per gli uomini di Allegri non sarà facile vincere contro una squadra organizzata come quella di Maurizio Sarri, ne è stata una dimostrazione la gara di andata decisa da una magia di Pirlo su punizione e da una perla di Alvaro Morata. Ma per questo Juventus Empoli Pirlo sarà in tribuna, e Morata, forse, si accomoderà in panchina. Allegri pensa a diversi cambi in vista del ritorno di Coppa Italia contro la Fiorentina, turno di riposo per Barzagli, al suo posto Ogbonna. Per il posto di regista, in settimana, Allegri ha provato Padoin e sembra essere lui il favorito a prendere le redini del centrocampo. In attacco turno di riposo per Carlos Tevez, al suo posto Llorente, al suo fianco possibile che Allegri schieri Coman.

Per assistere al posticipo Juventus Empoli, domani sera allo Juventus Stadium ci saranno più di mille tifosi empolesi per assistere alla prova della squadra di Maurizio Sarri.  Non ci dovrebbe essere nessuna sorpresa nell’undici iniziale toscano: solito 4-3-1-2, l’unico dubbio riguarda le condizioni di Tonelli che comunque sembra essere in vantaggio su Barba. Mirko Valdifiori torna allo Juventus Stadium dopo l’ottima prova con la nazionale contro l’Inghilterra, in attacco Pucciarelli e Maccarone proveranno a dar fastidio a Buffon. L’arbitro di questo Juventus Empoli sarà Giacomelli di Trieste, ed ecco le probabili formazioni:

JUVENTUS (3-5-2) Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Lichsteiner, Vidal, Padoin, Sturaro, Evra; Llorente, Coman. A disp: Storari, Rubinho, De Ceglie, Barzagli, Marrone, Pereyra, Pepe, Matri, Morata, Tevez. All: Massimiliano Allegri.
EMPOLI (4-3-1-2) Sepe; Hysaj, Rugani, Tonelli, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. A disp: Pugliesi, Bassi, Somma, Barba, Laurini, Signorelli, Diousse, Brillante, Verdi, Zielinski, Mchelidze, Tavano. All: Maurizio Sarri.

Apple lavora con noi aprile 2015: ecco le ultime offerte

Omicidio Pordenone news a Mattino 5

Omicidio Pordenone news a Mattino 5: Trifone doveva essere ‘punito’