in ,

Juventus – Genoa: highlights, sintesi, video gol Serie A risultato finale 1-0

Tredicesima vittoria consecutiva per la Juventus che batte 1-0 il Genoa in una partita tutt’altro che spettacolare. E’ bastato un autogol di De Maio, su uno splendido guizzo di Cuadrado, a consegnare tre punti preziosi alla Juventus, che tiene il passo del Napoli. Una delle partite meno esaltanti della Juventus degli ultimi, i bianconeri hanno patito l’ottima organizzazione difensiva del Genoa e una serata poco entusiasmante del centrocampo

E’ un primo tempo molto più complicato di quanto la Juventus si potesse aspettare. Il Genoa chiude tutti gli spazi e non lascia la profondità a Dybala e compagni che trovano molta difficoltà a imporre il proprio gioco. E’ proprio un’azione personale del numero 21 a regalare la prima azione: sinistro in cross dai 20 metri che si spegne di poco fuori. Pian piano il Genoa prende coraggio e crea qualche problema alla retroguardia bianconera. Al 30′ è un lampo di Cuadrado a portare in vantaggio la Juventus: fa secco Izzo, serve Morata anticipato però da De Maio che infila il suo portiere.

Che il secondo tempo possa regalare qualche emozione in più lo fa intendere Cerci che scalda i guantoni di Buffon, non perfetto sulla conclusione dalla distanza dell’ex Milan. Clamorosa l’occasione per Zaza che, 10″ dopo il suo ingresso in campo, si divora la palla del 2-0 a tu per tu con Perin, bravissimo a restare in piedi fino all’ultimo. La Juventus gestisce il risultato ma non riesce a raddoppiare. Nel finale, l’espulsione forse eccessiva di Zaza (intervento duro su Izzo). Da segnalare un brutto infortunio a Caceres, uscito in lacrime nel finale.

Lazio 0-2 Napoli diretta Serie A 23° giornata: risultato finale

microsoft cover

Microsoft Lumia e Damiani lanciano 99 cover gioiello per smartphone