in

Juventus – Genoa probabili formazioni Serie A, Allegri costretto al turnover

Juventus Genoa è l’unica partita prevista per domani pomeriggio alle ore 15. In questa ventottesima giornata di Serie A i campioni d’Italia affrontano l’unica squadra in grado di battere i bianconeri, all’andata a Marassi finì 1 a 0 grazie al gol segnato da Antonini nel finale. Dopo il passaggio ai quarti e il sorteggio molto positivo, Massimiliano Allegri si trova ad affrontare il Genoa con diverse defezioni. Oltre le assenze di Pogba, Pirlo, SturaroAsamoah a centrocampo, anche Marchisio dovrebbe saltare la sfida con il Grifone a causa di un attacco influenzale. Per questo motivo Allegri pensa al 4-3-3 con Simone Pepe titolare insieme a Tevez e Llorente, che sostituisce lo squalificato Morata. In difesa spazio a Barzagli al posto di uno tra Bonucci Chiellini.

Il Genoa, per bocca del suo allenatore Gasperini, vuole essere l’unica squadra a raccogliere sei punti contro la Juventus. I rossoblù credono ancora nel sogno Europa League, per questo motivo Gasperini manderà in campo la migliore formazione possibile, anche se costretto a fare a meno degli squalificato Rincon Iago Falque. Nel 3-4-3 di Gasperini possibile occasione per Borriello al centro dell’attacco, l’ex bianconero è in ballottaggio con Laxalt. Designato per la direzione di gara il signor Di Bello di Brindisi, ed ecco le probabili formazioni di Juventus Genoa:

JUVENTUS (4-3-3) Buffon; Lichsteiner, Bonucci, Barzagli, Evra; Padoin, Vidal, Pereyra; Tevez, Llorente, Pepe. A disp: Rubinho, Storari, De Ceglie, Ogbonna, Chiellini, Vitale, Romagna, Matri, Coman. All: Massimiliano Allegri.
GENOA (3-4-3) Perin; De Maio, Burdisso, Roncaglia; Edenilson, Bertolacci, Kucka, Bergdich; Niang, Borriello, Perotti.  A disp: Lamanna, Sommariva, Izzo, Tambè, Marchese, Tino Costa, Mandragora, Lestienne, Laxalt, Pavoletti. All: Giampiero Gasperini.

 

Maxi Lopez Torino Serie A

Calciomercato Torino ultimissime: Maxi Lopez prolunga per un altro anno

shaqiri Inter Serie A

Sampdoria – Inter ultimissime: Kovacic e Shaqiri potrebbero recuperare