in ,

Juventus, Gianluigi Buffon: “Discorso scudetto da accantonare”

Discorso schietto, ma anche scioccante quello del portiere della Juventus, Gianluigi Buffon, ai microfoni di Sky Sport: “Lo scudetto? Al momento è un discorso che va accantonato per qualche mese. Insieme al 2011, questa è la prova più difficile. Più sono ardue, più è grande la gioia se si vince“.

Secondo Buffon, non si potrà parlare di scudetto almeno fino a Natale. Solo allora sarà possibile fare considerazioni e pronostici. “Non perdiamoci in voli pindarici: il distacco dalla vetta della classifica è talmente tanto e noi non abbiamo ancora una fisionomia certa – ha continuato -. Dobbiamo risolvere i piccoli problemi che ci portiamo appresso, guardiamo la classifica tra 2-3 mesi“.

Abbiamo cambiato tanto, in questo avvio abbiamo avuto risposte molto importanti in alcune gare, e meno in altre. Dobbiamo ritrovare l’equilibrio di squadra. Le responsabilità dobbiamo sentirle, io le sento in modo particolare, da capitano. Dobbiamo trovare il modo per rendere meglio e con più continuità. La Juve ha sempre avuto una storia vincente, al di là dei singoli“, ha concluso nell’intervista.

George Clooney e Amal Alamuddin

George Clooney e Amal Alamuddin matrimonio: primo anniversario festeggiato come una coppia normale

Al Bano e Romina Power figli e vita privata

Al Bano Carrisi a Domenica Live: la sua terra e i figli sono stati il suo salvagente