in

Juventus – Inter 1-1 video gol, sintesi e highlights

Si gioca allo Stadium il primo posticipo del 2015, Juventus-Inter, derby d’Italia e gara valida per la diciassettesima giornata di andata del campionato di Serie A; gli uomini di Massimiliano Allegri sono costretti a vincere visto il successo della Roma nel lunch match mentre i nerazzurri di Roberto Mancini sono chiamati al riscatto dopo un girone di andata fatto più di luci che di ombre.

Pronti via e i bianconeri al 5′ sono già in vantaggio grazie a Carlitos Tevez: l’Apache sfrutta al meglio una fantastica giocata di Arturo Vidal e mette alle spalle di Handanovic un pallone facile facile, è 1-0 Juventus allo Stadium. L’Inter accusa il colpo anche se prova a prendere in mano le redini del gioco; tra i nerazzurri il più attivo è certamente Danilo D’Ambrosio che tenta, con le sue discese sulla fascia, di creare apprensioni alla difesa di Allegri; nulla di concreto però vista l’imprecisione del centrocampo, con Kovacic che spesso fallisce l’ultimo passaggio. La prima frazione scorre così via senza sussulti, con la Juventus che va ancora vicina al goal al 35′ con Pogba, sul quale è però bravissimo Handanovic. 

Inizia così la seconda frazione, con il copione del match che segue la falsa riga di quello del primo: i bianconeri controllano la partita lasciando il pallino del gioco agli ospiti che tuttavia non riescono ad incidere. Per dare una scossa al match Mancini getta nella mischia Lukas Podolski che fa il suo esordio in Serie A; al 63′ è Max Allegri ad operare il primo cambio, con Llorente che lascia il campo per lasciare il posto ad Alvaro Morata. Passa soltanto un minuto e l’Inter pareggia i conti grazie a Mauro Icardi: l’argentino, imbeccato da un ottimo filtrante di Guarin fa 1-1 incrociando sul secondo palo. La Juventus ci prova ancora e al 77′ ha l’occasione di passare in vantaggio grazie a Pogba: il francese svetta su tutti ma il suo colpo di testa finisce fuori di un niente; al 78′ i bianconeri operano la seconda sostituzione e inseriscono Pereyra per Vidal. All’83’ ci prova l’Inter, ancora con Icardi: il suo destro però è respinto da un Buffon in grande spolvero; Mancini prova a vincere il match e inserisce Osvaldo per Hernanes ma all’86’ Kovacic si fa buttar fuori con un rosso diretto per un intervento killer su Lichtsteiner. Il match si indirizza verso il pareggio e dopo 3′ di recupero l’arbitro Banti fischia la fine delle ostilità: allo Stadium Juventus-Inter termina 1-1. 

Di seguito gli highlights della partita. 

http://youtu.be/DBWCZ5o_lko

Juventus news

Juventus – Inter 1-1 diretta live, risultato finale: Icardi risponde a Tevez

Pino Daniele doppio funerale

Pino Daniele come Totò: doppio funerale a Roma e Napoli