in ,

Juventus – Milan, ancora polemiche: dopo i danni degli spogliatoi spunta la scritta “Ladri!” sugli scudetti

Juventus – Milan continua a generare polemiche. Dopo il calcio di rigore concesso alla Juventus in pieno recupero per il presunto fallo di mano di De Sciglio, i giocatori rossoneri sono stati accusati di aver arrecato danni agli spogliatoi dello Juventus Stadium. Il Milan non ha risposto alle accuse, ma quarantotto ore dopo il discusso match dello Juventus Stadium spuntano altri importanti dettagli, come la scritta “Ladri!” apparsa sugli scudetti del cub bianconero. 

Juventus – Milan, ancora polemiche: dopo i danni degli spogliatoi spunta la scritta “Ladri!” sugli scudetti

Come raccontato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, infatti, pare che  le riproduzioni dei titoli bianconeri fissate alle pareti del corridoio che conduce agli spogliatoi abbiano subìto qualche ammaccamento a causa di qualche pugno. Oltre alla rottura di una sgabello, a far discutere sono le scritte comparse proprio sulle riproduzioni degli scudetti: qualcuno – forse un giocatore di Montella? – si è anche sfogato con il pennarello, incidendo la scritta “Ladri!” sulle riproduzioni degli scudetti 2004-05 e 2005-06, ovvero quelli di Calciopoli.

Luciano Ligabue Made in Italy Tour 2017: siete veri fan? Se sapete queste 10 curiosità…

torino clochard dato alle fiamme

Clochard bruciato vivo a Palermo: infermità mentale per il killer reo confesso? Clamorose indiscrezioni