in ,

Juventus – Napoli risultato finale: 2-1 Higuain punisce il suo passato

FINE PARTITA JUVENTUS – NAPOLI 2-1 (50′ Bonucci, 54′ Callejon, 70′ Higuain)

45′- 5′ di recupero.

44′- Ci prova Zielinski con il sinistro da fuori, conclusione alta.

41′- Mischia furibonda in area Juventus, risolve Bonucci spazzando.

41′- Cross di Ghoulam, testa di El Kaddouri che termina alta di un soffio.

40′- Ammonito Mandzukic, per un intervento in ritardo su Callejon. Posizione insidiosa per il Napoli.

37′- Terzo cambio nel Napoli: fuori Hamsik, dentro El Kaddouri.

36′- Higuain a tutto campo: recupera palla, cambia gioco e va a concludere di testa sul cross di Cuadrado, ma la palla termina larga di molto.

31′- Secondo cambio anche per il Napoli: fuori Allan, dentro Zielinski.

31′- Terzo cambio nella Juventus: fuori Hernanes, dentro Sturaro.

26′- Higuain inizia l’azione, serve Khedira che viene anticipato e la palla torna sul piede dell’argentino che non può sbagliare.

26′- GOL JUVENTUS: Higuain fulmina Reina con il sinistro e non esulta sotto la Nord bianconera. Sono sette in campionato per il Pipita.

24′- Doppia conclusione di Hernanes: deviata la prima, altissima la seconda.

23′- Secondo cambio nella Juventus: fuori Pjanic, dentro Marchisio.

21′- E’ il Napoli a fare la partita, troppo fermi i giocatori della Juventus.

17′- Giallo per Hernanes è il quarto ammonito del match.

16′- Primo cambio nel Napoli: fuori Insigne, dentro Giaccherini.

12′- Ripartenza pericolosa del Napoli: Callejon cerca Mertens, ma l’intervento in estirata di Alex Sandro salva i bianconeri.

11′- Salvataggio provvidenziale di Reina in uscita su Mandzukic

9′- GOL NAPOLI: Magistrale Insigne che serve un cioccolatino per Callejon, dimenticato da Lichtsteiner, che segna il più facile dei gol.

6′- Si accende la partita: Insigne scatenato a destra, palla in mezzo e Mertens anticipato.

5′- GOL JUVENTUS: Errore in uscita di Gholuam sugli sviluppi di un corner, la palla arriva a Bonucci che sfonda la porta con un gran destro al volo.

4′- Juventus che attacca a destra con Cuadrado, ma la sponda di Pjanic è errata.

2′- Difesa della Juventus sorpresa da Mertens che scappa via ma viene chiuso in uscita da Buffon.

Ricomincia Juventus Napoli, stessi 22 che hanno termianto la prima frazione.

FINE PRIMO TEMPO JUVENTUS – NAPOLI 0-0

Squadre molto contratte e quasi impaurite. Non ne giova lo spettacolo, infatti, i primi 45′ dello Juventus Stadium non hanno regalato nessuna vera palla gol. La Juventus ha provato a fare la partita nei primi minuti, ma innumervoli errori in fase d’impostazione non hanno permesso di essere pericolosi. Napoli molto aggressivo e veloce a ripartire, ma la difesa della Juventus è attenta come sempre. Tegola per Allegri che al 40′ perde Chiellini per l’ennesimo infortunio muscolare.

45′- 2′ di recupero

45′- Alta la punizione mancina di Ghoulam.

44′- Terzo errore in pochi istanti di Hernanes che alla fine costringe Pjanic al fallo da posizione pericolosa.

40′- Allegri passa al 4-3-3 con il colombiano nel tridente insieme a Mandzukic e Higuain.

39′- Cambia idea Allegri: fuori Chiellini, dentro Cuadrado.

39′- Ennesimo problema muscolare per Giorgio Chiellini, si riscalda Mehdi Benatia.

35′- Cross pericoloso di Insigne dalla trequarti, Buffon arpiona in sicurezza.

31′- Ammonito anche Insigne: intervento in ritardo su Lichtsteiner.

30′- Troppo lenta la Juventus, Diawara recupera palla su Hernanes serve Allan che arriva alla conclusione, troppo centrale per Buffon.

28′- Ritmi ancora molto bassi, ma da qualche minuto è il Napoli che prova a fare la partita.

25′- Brivido per la Juventus: ripartenza veloce del Napoli, Callejon calcia al volo ma Alex Sandro ci mette una pezza e salva in corner.

25′- Palla perfetta di Khedira sul taglio di Higuain, provvidenziale Chiriches in chiusura, da dietro.

24′- Palla sprecata da Inisgne in ottima posizione.

22′- Giallo anche per Alex Sandro: fallo evitabile su Mertens.

21′- Ammonito Chiellini: troppo duro l’intervento su Allan.

20′- Inarrestabile Alex Sandro a sinistra: il suo cross crea qualche patema a Reina che respinge sui piedi di Lichtsteiner, ma il tiro dello svizzero è a dir poco sciagurato.

18′- Taglio insidiosissimo di Khedira su cross di Alex Sandro, ma il tedesco viene fermato in fuorigioco.

15′- Mertens prova a sfondare a sinistra ma il tiro-cross del belga termina tra le braccia di Buffon.

12′- Contropiede Juventus: troppo lunga la palla di Higuain per Mandzukic, Reina esce e blocca a terra.

11′- Brutta palla persa da Hernanes a centrocampo, ma Callejon spreca calciando addosso a Chiellini.

8′- Come preventivabile è la Juventus a fare la partita, ma il Napoli si chiude bene e prova a far male in ripartenza.

4′- Ritmi bassi in queste fasi iniziali, le due squadre sembra si stiano studiando.

1′- Possesso palla Juventus e lancio di Bonucci per Lichtsteiner, ma lo svizzero è in fuorigioco.

Il primo pallone del match sarà per i padroni di casa.

Su un terreno in perfette condizioni comincia Juventus Napoli

Tutto pronto per il calcio d’inizio di una delle partite più sentite del campionato di Serie A: Juventus Napoli. Sono quattro i punti di distacco del Napoli di Sarri dalla Juventus che in queste prime dieci giornate ha già collezionato due sconfitte contro Inter e Milan. Grande attesa per l’ex di turno Gonzalo Higuain che incrocia per la prima volta il suo passato. Sarri sceglie Chiriches al posto di Maksimovic e Diawara per Jorginho, mentre Allegri lascia a riposo Marchisio rilanciando Hernanes in regia. L’anno scorso la decise Simone Zaza, quest’anno chi lo sa? Scoprilo con noi seguendo la diretta live del big match Juventus Napoli:

JUVENTUS (3-5-2) Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Hernanes, Pjanic, Alex Sandro; Higuain, Mandzukic. All: Massimiliano Allegri.
NAPOLI (4-3-3) Reina; Hysaj, Koulibaly, Chiriches, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All: Maurizio Sarri.

TERREMOTO OGGI MAR IONIO

Lista dei terremoti in tempo reale INGV: le scosse di oggi, 29 ottobre 2016

Gonazlo higuain

Juventus – Napoli 2-1 video gol, sintesi e highlights 11^ Serie A