in

Juventus news: Andrea Pirlo non ci sarà contro il Parma

Nell ‘allenamento di ieri, in preparazione del match di domani contro il Parma, Andrea Pirlo ha abbandonato il campo in anticipo a causa di una contusione muscolare alla coscia sinistra. Dunque oggi, a causa del persistere del dolore, il tecnico Massimiliano Allegri ha preferito escludere il regista bresciano dalla lista dei convocati per la gara di domani allo Juventus Stadium. La lista è composta da 19 giocatori e come previsto sarà assente lo squalificato Arturo Vidal.

La gara vinta Martedì con l’Olympiacos può rappresentare un punto di svolta importante con l’effettivo cambio di modulo: infatti domani verrà confermato il 4-3-1-2. Rispetto alla gara vinta con i greci non ci sarà Asamoah che patisce un’infiammazione al ginocchio che lo terrà lontano dal campo almeno per altri 10 giorni. Come terzino sinistro dovrebbe dunque giocare con Ogbonna, posizione che ha già occupato l’anno scorso al Bernabeu contro il Real Madrid. Insieme a lui, davanti a Buffon, ci saranno Bonucci, Chiellini e Lichtsteiner. A centrocampo scelte obbligate viste le pesanti assenze: ci sarà Marchisio in cabina di regia con Pogba Pereyra ai suoi lati.

Il modulo d’attacco prevede Carlitos Tevez, fresco di chiamata in Nazionale, dietro la coppia d’attacco spagnola composta da Morata, alla prima chiamata in Nazionale, insieme a Llorente. Il Parma di Donadoni, galvanizzato dalla vittoria sull’Inter, vuole continuare la sua corsa verso la salvezza e sarà schierato dal suo allenatore con il solito 3-5-2. L’ex juventino De Ceglie, reduce dalla prima doppietta in carriera, è in ballottaggio con Gobbi per la fascia sinistra mentre in attacco potrebbe rivedersi Belfodil che si gioca il posto con Ghezzal per il posto di spalla di Cassano.

Vaccinazione antinfluenzale novembre e dicembre i mesi giusti

Influenza: vaccinazione, novembre e dicembre i mesi giusti

PAOLA BARALE INSTAGRAM MICHELE

Paola Barale choc a “Verissimo”: “Non sono mamma per scelta”