in ,

Juventus News: Marchisio ci sarà in Coppa Italia, Allegri crede nella rimonta

La Juventus non fa neanche in tempo a godersi la vittoria contro l’Empoli che è già tempo di tornare ad allenarsi. E’ una Pasqua di lavoro per gli uomini di Max Allegri: martedì c’è la Coppa Italia e bisogna compiere un’impresa per poter accedere in finale. Allegri spera di aver a disposizione il miglior Claudio Marchisio per poter riuscire a battere la Fiorentina con almeno due gol di scarto, ricordiamo che all’andata finì uno a due grazie alla doppietta di Salah. Dopo lo spavento per l’infortunio in nazionale, Marchisio sembra essere nelle migliori condizioni per prendere le redini del centrocampo bianconero in una partita di fondamentale importanza.

E’ lo stesso Max Allegri ad aver lanciato l’hashtag #iocicredo che sta spopolando tra i tifosi della Juventus. Nonostante le diverse assenze, quelle di Pirlo e Pogba su tutte, Allegri è apparso visibilmente sereno e convinto dei mezzi della propria squadra. Martedì sera al Franchi vedremo in campo la miglior Juventus possibile, con il ritorno di Chiellini nella difesa a 3, di Marchisio Pereyra a centrocampo al posto di Padoin e Sturaro, che contro l’Empoli si sono molto ben comportati. Arturo Vidal, uscito dolorante nel finale della partita di ieri, ha rimediato soltanto una botta alla caviglia e dunque in Coppa Italia sarà nuovamente titolare.

In attacco ritorna Alvaro Morata che ieri è stato impegnato per qualche minuto. La spalla dello spagnolo non può che essere Carlos Tevez, autore della diciassettesima rete in Serie A. In questo momento Tevez è molto più che indispensabile per la Juventus, Allegri questo lo sa e perciò non può farne a meno. Per la Juventus la Coppa Italia è un obiettivo troppo importante, per fare turnover ci sarà tempo sabato, contro il Parma. Infatti, dopo il Parma ci sarà il Monaco, ecco perché per due settimane decisive è necessario lavorare anche il giorno di Pasqua.

Champions Cup semifinali Tolone

Rugby, Champions Cup: Tolone inarrestabile, piegati i London Wasp

startup italia

Startup Italia: #Wire15, la tua startup innovativa in 5 minuti