in ,

Juventus News, Morata con il Chievo ci sarà, Hernanes: “Sento la gioia del debutto”

Per la Juventus è quasi tempo di tornare in campo, di riscattare la doppia sconfitta di questo inizio di campionato. Sabato sera allo Juventus Stadium arriva il Chievo Verona di Rolando Maran, sorprendentemente capolista a punteggio pieno. Durante l’allenamento di questa mattina, un brivido è corso lungo la schiena di Massimiliano Allegri che ha visto Alvaro Morata interrompere l’allenamento, a causa di alcuni sintomi influenzali. Morata ha giocato soltanto una manciata di minuti contro la Roma, mentre non era a disposizione contro l’Udinese per via di un problema fisico.

Ma niente paura, Morata contro il Chievo dovrebbe partire dal primo minuto. Qualche in dubbio in più, Allegri, ce l’ha sul compagno d’attacco dello spagnolo. Ad essere favorito sembra Paulo Dybala che darebbe l’occasione a Mandzukic l’occasione di riposarsi, in vista del Manchester City ma, soprattutto, visto il doppio impegno con la nazionale croata. Allegri sembra fortemente orientato verso la scelta del 4-3-1-2, modulo che sembra più adatto visti gli uomini a disposizione.

Alle spalle della coppia Morata – Dybala dovrebbe giocare Hernanes, favorito su Pereyra, per il posto di trequartista: “Più si avvicina la gara di sabato contro il Chievo Verona – ha esordito Hernanes, ai microfoni di Sky e Mediaset – e più sento la gioia per il mio esordio allo Juventus Stadium. Penso di essere arrivato nel posto giusto per vincere e raggiungere obiettivi importanti. Ho capito subito la mentalità della Juventus, qui si lavora tanto. La Juventus è ancora la squadra da battere. Anche in Champions League.”

Calciopoli

Calciopoli, la Cassazione: “Moggi comandava su Tv e Figc”

morti due operai a siracusa

Siracusa tragedia sul lavoro: chi sono i due operai morti al petrolchimico di Priolo