in ,

Juventus News: panico per Storari e famiglia sul volo Torino – Catania

C’era anche Marco Storari, secondo portiere della Juventus e reduce dalla sconfitta di Berlino, e la sua famiglia sul Boeing 737 della Blue Air, partito da Torino e diretto a Catania. Tanta paura per Storari e gli altri 153 passeggeri che, appena partito per raggiungere Catania, è stato costretto a un atterraggio di emergenza a causa dello scoppio della gomma di un carrello durante il decollo. Atterraggio sempre a Torino Caselle ma senza complicazione alcuna per Storari e gli altri passeggeri, solo tanta paura per il vice Buffon che dopo la delusione della finale di Champions ha vissuto anche questa brutta disavventura.

Storari, all’arrivo all’Aeroporto Fontana Rossa di Catania, ha postato una foto su Facebook con la moglie e i due figli, per rassicurare tutti i fan e avvisarli dello spavento preso. “Ammazza che ansia” ha commentato Storari, che poi ha scritto ancora: “Abbiamo sentito un rumore subito dopo il decollo. Ci siamo spaventati, ma all’inizio non abbiamo capito cosa stesse succedendo. Quando abbiamo visto l’aereo girare sopra Torino ci siamo insospettiti e la paura è aumentata. Però devo ringraziare l’equipaggio che è stato molto efficiente.”

Tanto spavento per Storari ma tutto è bene ciò che finisce bene, come dimostrano le facce distese della famiglia del portiere bianconero. Adesso possono cominciare le vacanze, prima tappa obbligata Messina, città natale della signora Storari. Tra un mese per Marco Storari sarà già tempo di ricominciare un altra stagione, quasi sicuramente anche per l’anno prossimo in bianconero, come Vice Buffon.

world league volley 2015

World League volley 2015 Italia-Serbia 3-2: Berruto vince al tie-break

Aleix Vidal calciomercato Barcellona

Calciomercato estero, Barcellona: primo colpo per i campioni d’Europa