in

Juventus news, Tevez: “Rinnovo? Non è detto che non possa cambiare idea”

La schiacciante vittoria della Juventus contro il Verona ha due uomini in copertina: il primo è Paul Pogba, che si conferma sempre di più un giocatore eccezionale e ogni palla che tocca aumenta il valore del suo cartellino. Il secondo uomo in copertina è sicuramente Carlos Tevez, che con la doppietta di ieri sera si conferma sempre più capocannoniere di questa Serie A con 13 centri. Qualche settimana fa l’Apache aveva lasciato di stucco i suoi tifosi annunciando che non avrebbe avuto alcuna intenzione di rinnovare il contratto in scadenza nel 2016. L’attaccante argentino sin dal primo momento che è arrivato in bianconero ha manifestato la volontà di chiudere la carriera nella squadra della sua vita: il Boca Juniors.

Con quell’intervista Tevez ha semplicemente espresso la sua legittima volontà, magari si potrebbe discutere sui modi e sui tempi, ma Carlitos si è sempre dimostrato un professionista impeccabile, dunque nulla da dire. La stessa volontà di cui la società di corso Galileo Ferraris era già a conoscenza al momento della firma sul contratto triennale. Lo stesso presidente del Boca Juniors rincara la dose: “Tevez, nel 2016, quando il suo contratto con la Juventus sarà scaduto tornerà da noi.” Nel 2016 Tevez avrà 32 anni e non sembrerebbe intenzionato a giocare ancora a lungo, nonostante l’entusiasmo e la determinazione che mette ogni volta che indossa la numero 10 bianconera farebbero pensare il contrario.

Ma ieri, al termine della passeggiata sul Verona, l’Apache lascia un barlume di speranza nel cuore dei tifosi bianconeri che hanno imparato ad amarlo sin dal primo istante: “Ho annunciato, tempo fa, che non rinnoverò il mio contratto con la Juventus. Che senso avrebbe rinnovare per altri 3 o 4 anni e poi lasciare prima della scadenza? Non posso mentire alla gente bianconera, ma questa è soltanto un’idea non è detto che non possa cambiarla.” Intanto la storia d’amore tra Tevez e la Juventus continua alla caccia del quarto scudetto consecutivo.

Attenzione agli asciugatori automatici

greta e vanessa facebook

Greta e Vanessa ancora polemiche “Ingrassate come vacche durante la prigionia”