in

Juventus – Verona probabili formazioni diciannovesima giornata Serie A

Dopo l’ottavo di finale di Coppa Italia, JuventusVerona si affronteranno nuovamente questa sera, alle ore 20.45, sempre nel teatro dello Juventus Stadium. Max Allegri ha avvertito i suoi, questa partita sarà diversa dalla partita di giovedì e infatti dovrebbe mandare in campo la formazione migliore possibile, ancora senza Arturo Vidal fermato dalla tonsillite, ma con il ritorno di Pirlo in regia e di LlorenteTevez in attacco. Per la Juventus vincere questa sera significherebbe laurearsi campione d’inverno con cinque punti di vantaggio sulla Roma, che ieri sera ha commesso un brutto passo falso pareggiando in quel di Palermo. Partita quindi da non sbagliare per i bianconeri, ma d’altronde già si sa che quando capitano queste occasioni difficilmente la Juventus se le lascia scappare, soprattutto nel fortino dello stadio di casa.

Mandorlini, allenatore del Verona, lo ha già promesso al termine del match di Coppa Italia che quella di questa sera sarà tutta un’altra partita. Spinto anche dalle parole del presidente Setti che dopo la debacle contro la Juventus ha detto di volere un altro Verona, alquanto piccata è stata poi la risposta dell’allenatore: “Se ne cambi 18…” in riferimento allo stravolgimento della squadra fatto questa estate. Tornando al campo i gialloblù dovrebbero presentarsi a Torino con il ritorno alla difesa a 5 e con la coppia d’attacco Toni – Saviola. La partita è stata assegnata al fischietto fiorentino Irrati; vediamo ora nel dettaglio come i due allenatori dovrebbero schierare le due formazioni:

JUVENTUS (4-3-1-2) Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Pereyra; Tevez, Llorente. A disposizione: Storari, Rubinho, Caceres, Vitale, Romagna, Padoin, Marrone, Pepe, Giovinco, Coman, Morata. All: Massimiliano Allegri.                                                                                                                                                     VERONA (5-3-2) Rafael; Martic, Marques, R.Marquez, Rodriguez, Brivio; Sala, Tachtsidis, Greco; Saviola, Toni. A disposizione: Benussi, Gollini, Agostini, Boni, Sorensen, Campanharo, Lazaros, Fares, Halfreddson, Valoti, Nico Lopez, Nenè. All: Andrea Mandorlini

Davide Stival nuovo lavoro a Vittoria

Andrea Loris Stival, nuovo lavoro per il padre Davide: incarico nello staff del sindaco

Riforma pensioni 2016 proposte di modifica

Riforma pensioni 2015 ultime news: pensione anticipata a 60 anni e più flessibilità