in ,

Kabul, attacco kamikaze vicino ospedale: almeno 18 feriti

I media afghani hanno riferito da poche ore l’attacco kamikaze avvenuto nel pieno centro di Kabul, nei pressi della clinica privata Sheenozada. Fino ad ora sono stati accertati 3 morti e almeno 18 feriti, che sono stati soccorsi e trasportati presso l’ospedale pubblico più vicino.

L’esplosione è stata avvertita in tutta la città, ma è avvenuta nella zona di Macroryan 4, vicino all’ambasciata degli Stati Uniti, poco lontano dalla piazza Abdul Haq. Stando alle informazioni rese note dal ministero della Sanità afgano, tra i 18 feriti ci sono 5 donne: è quanto riferisce il portavoce Wahidullah Mayar.

Il kamikaze era alla guida di un’autobomba che, in base alla ricostruzione fornita dai testimoni oculari, riportata poi dall’emittente ToloNews, è esplosa proprio nel momento in cui passava un convoglio di forze statunitensi. L’attacco, con tutta probabilità, è legato ai quattro attentati che hanno sconvolto l’Afghanistan durante la scorsa settimana.

Formula 1 GP Ungheria Hamilton

Formula 1, Gran Premio Belgio: qualifiche e griglia di partenza, pole Hamilton

Prcic in arrivo al Torino

Calciomercato Torino Ultimissime: probabile arrivo di Prcic