in ,

Kabul: duplice attentato kamikaze, terroristi asserragliati sparano alla polizia

Uditi alle prime luci dell’alba di oggi, martedì 6 settembre, diversi colpi d’arma da fuoco a Kabul dopo che intorno alla mezzanotte ora locale due bombe sono esplose vicino al ministero della Difesa, facendo almeno 24 morti e 91 feriti.

Riporta l’Ansa che “un kamikaze si è fatto esplodere nella zona dopo l’arrivo delle forze di sicurezza in seguito alla prima esplosione”. L’attentato sarebbe stato già rivendicato dai talebani, che avrebbero avuto come primo obiettivo il Ministero e, con la seconda esplosione, la Polizia. Ne dà conferma il portavoce del ministero della Salute afghano, Ismail Kawusi.

Gli spari uditi all’alba, secondo quanto riferito dal ministero dell’Interno afghano, sarebbero da ricondurre al presunto conflitto a fuoco fra i terroristi asserragliati all’interno dell’edificio dove è avvenuto il duplice attacco e le forze di sicurezza afghane, che stanno cercando di neutralizzarli.

abruzzo disagi maltempo

Maltempo in Abruzzo: crolla lucernario in centro commerciale a Teramo

Pensioni quota 100

Pensioni 2016 news oggi: pensioni minime, Ape e quattordicesima mensilità come e a chi verrà erogata?